Sempre in tema di LA MIA CASETTA DEI SOGNI ho trovato questa ingegnosa costruzione prodotta dalla Danese VIPP, impresa nata nel 1939 con l’invenzione del bidone della spazzatura a pedale, che il fondatore Holger Nielsen creò per il negozio di parrucchiera della moglie.

vipp-shelter-1
https://www.vipp.com/de/stories/vipp-stories/

Le peculiarità di questa casa sono molteplici: in un piccolo spazio l’arredamento è perfettamente funzionale oltre che esteticamente all’avanguardia e per la posa non sono necessari permessi poichè l’intera struttura è sostenuta da piloni in acciaio. Basta avere un terreno (..e chiamialo poco) ed il gioco è fatto.

vipp-shelter-egelunds-outside04-low.png 11

Ovviamente questo miracolo di architettura ha il suo prezzo ( 485,000 €) tempi di consegna di sei mesi, il tutto montato in 3-5 giorni.


Come sempre “sognare non costa niente” e per chi fosse interessato e volesse vederla di persona, organizzano delle VISITE GUIDATE nella sede di Copenaghen e successivamente in questo gioiellino che si trova in Svezia.

vipp-shelter-table-lamp

4 Comments

  1. Una casetta dalle molteplici qualità. Funzionale, tutti gli spazi sono sfruttati al meglio, nell “air du temps” ossia moderna e dal design contemporaneo ma soprattutto piccina, piccina quel che comporta un minor spreco di tempo per le pulizie! Mica stupidi sti’ scandinavi!!!!!

    Liked by 1 persona

  2. Complimenti carissima Tiziana , trovo il tuo lavoro eccellente… Divertente e istruttivo. Auguriamoci che alle nostre latitudini le genti aprano un poco la mente … ( anche il cuore :si) come noi abbiamo già fatto. Brava Tizi!!!

    Liked by 1 persona

    1. Grazie mille caro Luca.
      È un piacere poter condividere una passione con chi la sa apprezzare.
      Per quanto riguarda gli altri.. poco importa, ho creato questo blog per esprimere una parte di me senza obblighi di alcun riscontro economico e senza la pretesa di riconoscimenti.
      Mio papà era bravissimo nel suo mestiere e come tu ben sai, non sempre è stato valutato come meritava. Io contrariamente a lui non sono capace di creare tali meraviglie ma penso di aver ereditato un cuore aperto per vedere la bellezza anche nelle piccole cose. Penso che questo dono che ci accomuna valga moltissimo.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...