FURRR..TASTIC SHOES
Negli ultimi anni si son visti sempre più spesso sandali sdoganati anche in inverno. Il pensiero di uscire da casa con temperature attorno agli zero gradi senza calze mi fa venire i brividi ma tant’è, le”it girls” non si sono mai scoraggiate ed hanno cavalcato il “Trend” incuranti del freddo, dei raffreddori e dei reumatismi.
Forse per venire in loro aiuto, le grandi “griffes” quest’anno si sono inventate le scarpe pelose. In alcuni casi la pelliccia rimane impercettibile ma nella stragrande maggioranza dei casi è in bella vista!
Preparatevi: tra big food, Yeti e ciabattine da camera in versione di lusso ci sarà un’invasione di pelliccie (vere o finte) a proteggere dal freddo i piedini di alcune fortunate!! Eh si, per molti ma non per tutti: queste cosine hanno il loro prezzo!!
Se proprio vorrete essere all’ultimo grido dovrete fare un bell’investimento oppure ripiegare sulle ciabatte frou-frou che le nostre mamme o nonne usavano in casa, tanto follia per follia, potrete sempre dire di averle strapagate e ci farete la vostra bella figura. AHAHAH!!

9 Comments

    1. Ti ringrazio! Sai se l’obbligo informativa cookie si estende a tutte le nazioni? Ho chiesto ad un amico informatico e mi ha risposto che non è necessario qui in Svizzera. Il dubbio però rimane e non vorrei incorrere in qualche multa…

      Mi piace

      1. Non sapevo che tu fossi in Svizzera. Mi è capitato di girare in blog stranieri e in alcuni l’ho visto, ma in Svizzera non so. Guarda in internet, magari trovi la legge… Oppure, ancora meglio visita i quotidiani e blog svizzeri e vedi se ce l’hanno 😉

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...