WABI-SABI

Il wabi-sabi privilegia gli oggetti segnati dal passare del tempo o da processi di creazione artigianale, inseriti in una casa vissuta, dove anche i muri hanno una storia e dove ogni decorazione è desiderata, utile e provoca sensazioni positive. Ha sicuramente dei punti in comune con il Kintsugi di cui ho parlato un po’ di […]

KOKEDAMA

Il KOKEDAMA è una tecnica giapponese nata nel 1600, che consente di far crescere piante e fiori in sfere di terra ricoperte di muschio, da qui il nome Koke- muschio e dama-sfera. Il risultato è davvero scenografico perché si possono realizzare dei giardini sospesi che sembrano fluttuare nell’aria e non occupano spazio a terra.

LA RISCOPERTA DELLE CEMENTINE

Nell’arredamento così come nella moda ci sono cicli e ricicli e spesso quello che trovavamo banale e scontato può diventare un trend moderno e sorprendente. È il caso delle cementine che a cavallo tra l’Ottocento ed il Novecento (con l’avvento della rivoluzione industriale e la massiccia produzione di cemento Portland), hanno decorato le costruzioni popolari […]

L’ANTICA TECNICA GIAPPONESE DEL KINTSUGI

Il kintsugi (金継ぎ), o kintsukuroi (金繕い), letteralmente “riparare con l’oro”, è una pratica giapponese che consiste nell’utilizzo di oro o argento liquido o lacca con polvere d’oro per la riparazione di oggetti in ceramica (in genere vasellame), usando il prezioso metallo per saldare assieme i frammenti. La tecnica permette di ottenere degli oggetti preziosi sia […]

MACRAMÈ & CO

Nel post dedicato alla FESTA DELLA MAMMA  vi avevo accennato dei ricami moderni e del fatto che alcune tecniche decorative fossero tornate di moda, per questo vorrei parlarvi del macramè.  È un antichissima arte di annodare e intrecciare fili di origine turca-ottomana che i marinai portarono a Genova dalle rotte oltramarine.  Negli anni ’70 ci fu […]