COSTUMI 2018

Inesorabile come ogni anno si ripresenta la tanto temuta scelta del costume!!!

Ogni volta è la stessa storia ma poi per fortuna, passato l’iniziale imbarazzo e trovato ciò che fa per noi, tutto si calma e finalmente possiamo goderci il sole.

Per aiutarvi a districarvi nell’intricata Jungla QUI avevo già affrontato il tema e non mi dilungherò in noiose spiegazioni tecniche, faccio solo un breve riepilogo sulle  MORFOLOGIE perchè possono aiutare nella scelta.

Continua a leggere “COSTUMI 2018”

GRAZIE ALLE MIE BRILLANTI “GIRLS”!

img_5504
…Ovviamente sono inclusi gli uomini coraggiosi che passano da qui

Vorrei ringraziarvi di cuore per i bellissimi commenti sulle IDEE REGALO  e, visto che il tema ORO è stato il più apprezzato, ho pensato di creare una selezione di capi in questo colore.
Il metallizzato è di gran moda quindi, oltre ai vestiti, ho aggiunto degli accessori che abbinati a qualunque colore donano quel tocco “glamour” che non guasta.
Anche qui ho fatto in modo di non superare i CHF 100 perchè sono certa che si possa essere alla moda anche senza spendere un patrimonio, specialmente per un vestito che non si indossa tutti i giorni.


I miei preferiti sono: il vestito in alto a sinistra, la pochette con l’occhio ed i sandali al centro.

Questa volta ho postato il set di Polyvore con l’opzione che mostra delle piccole icone in fondo, un modo semplice e immediato per trovare facilmente il link dell’articolo, qualora vi interessasse qualcosa.
Ci sono set sponsorizzati, che portano un piccolo guadagno a chi li realizza ma io non amo questo sistema perchè mi piace la libertà di scegliere ciò che realmente mi piace. Tutto quello che vedete è frutto del mio gusto personale e non è sponsorizzato.

img_5521-e1512568914628.png
Questo albero di Natale contiene gran parte dei commenti ricevuti nell’ultimo articolo, l’ho creato con WORD CLOUDS e mi sembrava un’idea simpatica per farvi capire quanto i vostri commenti siano importanti per me.

Molte volte mi è venuta la tentazione di mollare tutto e chiudere il blog ma, anche solo per un commento gentile, un like o per ogni persona meravigliosa conosciuta tramite questo mondo virtuale, sono felice di non aver ceduto alla tentazione.

Vi auguro un felice Avvento ❤

Tiziana

ERDEM PER H&M

Al via da oggi la nuova collaborazione di grandi stilisti per H&M che quest’anno è interpretata da Erdem Moralıoğlu.

Un mondo di pura bellezza, poesia ed eleganza senza tempo.

Ann-Sofie Johansson, creative advisor di H&M

1024i6

Baz Luhrmann’s The Secret Life of Flowers film for Erdem × H&M released

“Sono sempre stato affascinato dal linguaggio della femminilità, dai pizzi, dai fiori, dall’estetica della bellezza”

Erdem.

Vi consiglio di guardare il cortoTHE SECRET LIFE OF FLOWERS realizzato da Baz Luhrmann che vi trasporterà in una magica e misteriosa atmosfera.

Il regista ha creato tra l’altro film famosi come Moulin Rouge, Romeo + Giulietta e Il Grande Gatsby.

“Per me la moda è sempre stata qualcosa che va oltre l’abbigliamento, è un mezzo espressivo, una forma d’arte a pieno titolo.

Baz Luhrmann

https://youtu.be/PEANC3ipyws

Ecco alcuni dei capi della collezione che ho raggruppato per tema.

GIARDINO D’INVERNO

Una delle tendenze A/I 2017/18 è senz’altro il tema floreale, i fiori nella moda sbocciano anche nelle stagioni fredde (un po’ come nel video qui sopra dove si vive in un’eterna primavera).

Mi ricorda un po’ la collezione THE GUCCI GARDEN EXCLUSIVE di cui avevo scritto lo scorso anno.

1024i1

Baz Luhrmann’s The Secret Life of Flowers film for Erdem × H&M released

erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-27

erdem-x-h-m-designer-collection-2017-8-maxh-720

https://www.foxlife.it/2017/10/31/designer-collection-erdem-hm/

erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-37

erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-33erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-1erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-24

PREZIOSO BROCCATO

Una stoffa di broccato illumina il vestito ed il soprabito donando un aspetto prezioso e ricercato. Il soprabito lasciato aperto e sdrammatizzato da un jeans e una maglia bianca potrebbe diventare un look per tutti i giorni.

erdem-x-h-m-designer-collection-2017-10-maxh-720

https://www.foxlife.it/2017/10/31/designer-collection-erdem-hm/

erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-2erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-31

VITTORIANO

Già due anni fa ci sono stati i primi sentori dello stile vittoriano (ve ne avevo parlato QUI) e da allora non sono mai mancati vestiti e camicie ispirate a questo periodo caratterizzati da colli alti fermati da nastri, ruches e pizzo in abbondanza.

È perfetto nel video di presentazione perchè evoca quel pizzico di mistero e una certa atmosfera dark.

erdem-x-h-m-designer-collection-2017-13-maxh-720

https://www.foxlife.it/2017/10/31/designer-collection-erdem-hm/

erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-7

erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-9erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-8erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-6

erdem-x-h-m-designer-collection-2017-3-maxh-720

https://www.foxlife.it/2017/10/31/designer-collection-erdem-hm/

erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-21erdem-x-h-m-designer-collection-2017-9-maxh-720

https://www.foxlife.it/2017/10/31/designer-collection-erdem-hm/

erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-26

TENDENZA PIGIAMA

Da qualche stagione lo stile “appena alzata dal letto” va per la maggiore. Ci vuole una certa dose di coraggio (secondo me) ed un fisico longilineo per indossarlo ma l’effetto è stiloso.

erdem-x-h-m-designer-collection-2017-14-maxh-720

https://www.foxlife.it/2017/10/31/designer-collection-erdem-hm/

erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-12erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-38

SCARPE

erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-52erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-51erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-53

BORSE

La prima in stile vintage evoca le borsettina da sera della nonna mentre la seconda, resa preziosa da applicazioni gioiello a me ricorda lo stile di Dolce e Gabbana…

erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-50erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-48

NASTRI

Se lo stile vittoriano vi piace ma non volete investire troppo aquistandone uno, perchè non comprare questi nastri ed agggiungerli a quello che già avete? poca spesa – massima resa ed anche una camicia vecchia e banale si strasformerà in un capo di tendenza.

erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-47erdem-x-hm-designer-collaboration-products-ladies-46

Questa è una mia personale selezione della collezione, se dovessi scegliere qualcosa sicuramente opterei per la giacca a fiori e il vestito ampio con plastron contornato da “ruches” sempre della stessa fantasia.

La prima la indosserei nel mio “rodato” look da Hostess (a detta dei miei figli ah ah ah) con un jeans e una T-shirt ed il secondo con ghette coprenti, mantello lungo e perchè no?..con le scarpe stringate.

Ecco più o meno il mio stile creato su Polyvore…

Voi cosa ne pensate? Qual’è il vostro “Coup-de-cour”?

Erdem x H&M Launch event, Front Row, Los Angeles, USA - 18 Oct 2017
Mandatory Credit: Photo by Katie Jones/WWD/REX/Shutterstock (9146901au) Kate Bosworth, Rashida Jones, Kirsten Dunst and Selma Blair in the front row Erdem x H&M Launch event, Front Row, Los Angeles, USA – 18 Oct 2017

MY RED CARPET  http://myredcarpet.eu/erdem-x-hm-sfilata-show-primavera-a-los-angeles/

Sfilata evento con le testimonials , Kate Mara, Kirsten Dunst, Selma Blair, Alexa Chung e Zendaya Coleman.

CREDITS:

H&M http://www2.hm.com/it_ch/free-form-campaigns-s03/9pc-erdem.html

FOX LIFE https://www.foxlife.it/2017/10/31/designer-collection-erdem-hm/

IMMAGINE COPERTINA .LUCIRE http://lucire.com/insider/20171025/baz-luhrmanns-the-secret-life-of-flowers-film-for-erdem-x-hm-released/#mtBf93DEuE3uhHIO.97

PRINCE DE GALLES


Una dele tendenze più importanti per l’abbigliamento femminile di questo autunno-inverno è senz’altro il Principe di Galles.
Un tessuto classico originariamente destinato all’abbigliamento maschile che deve il suo nome al Principe del Galles Edoardo VII, anche se fu il nipote Edoardo VIII, Duca Di Windsor che con il suo stile “Dandy” lo rese famoso in tutto il mondo.
Vi prego, non storcete il naso, penso di sapere a cosa state pensando: vi immaginate una sciura in là con gli anni che toglie dalla naftalina il vecchio tailleur per recarsi a Messa o ad una partita di Canasta.. Ah ah ah!!!
Io rido ma vi confesso che è stato il primo pensiero che mi è balenato per la mente.
Vi mostro qualche proposta creata in Polyvore sperando di farvi cambiare idea:
  1. Per una serata chic: La giacca si arricchisce di una ruche doppiata in rosa e si indossa sul vestito in velluto rosso monospalla. Elegante ma originale.
  2. Sporty-Glamour: Il pantalone da jogging in pailletes e la scarpa da ginnastica oro danno un tocco di luce, la felpa rossa e lo zainetto a ruches sdrammatizzano l’effetto classico.
  3. Giovane e frizzante: Un look ideale per il giorno, in denim sia la camicia che il pantalone, un pullover a righe rosso e bianco con le sneackers glitterate.

Per me la modernità sta nell’indossare quello che ci valorizza, saper mixare diversi stili in un unico look e non prenderci troppo sul serio. La moda deve essere un gioco e consentirci di ribadire la nostra individualità.

Parlando di idee giovani e sbarazzine, che ve ne pare di questa tuta con spalline strette indossata su una felpa sportiva con tanto di calzettoni??

Glamour-Spain-Maria-Clara-estevez-belloso-5

Glamour-Spain-Maria-Clara-estevez-belloso-4

https://fashioneditorials.com/glamour-spain-maria-clara-estevez-belloso/

davidburton-1328-w645-h850

http://www.davidburtonstudio.com/fashion/laurenhuttonhobokennyc/

Ecco una sempreverde Lauren Hutton fotografata da David Burton, la dimostrazione vivente che anche un classico portato con disinvoltura diventa moderno e non invecchia…

Gigi-Hadid-Model03

https://www.fashiongonerogue.com/editorial/gigi-hadid-glam-styles-vogue-japan/

Una giovanissima Gigi Hadid per Vogue Spagna, il Principe di Galles abbinato alla gonna in raso con piume diventa stiloso ..

look-principe-di-galles-per-anna-dello-russo

http://www.stylosophy.it/foto/look-di-anna-dello-russo_17887_24.html

La direttrice di Vogue Japan Anna Dello Russo icona di stile e anticipatrice di tendenze, osa il total look.

Se sono riuscita a convincervi vi lascio qualche proposta alla portata di ogni portafoglio.

STRADIVARIUS:

5801523210_2_1_25901235520_2_1_2

5901523210_1_1_2

1.https://www.stradivarius.com/it/donna/abbigliamento/nuovo/trench-a-quadri-c1020093502p300427004.html?colorId=210

2.https://www.stradivarius.com/it/donna/abbigliamento/nuovo/blazer-doppiopetto-c1020093502p300355040.html?colorId=520

3. https://www.stradivarius.com/hu/woman/clothing/jackets/view-all/double-breasted-blazer-c1718510p300355023.html

ZARA:

look9-look9.st

https://www.zara.com/ch/it/editorials/donna/monday-to-friday-c764001.html

8303610070_2_2_1

9320231802_2_3_1

0219289305_1_1_1

1.https://www.zara.com/ch/it/-c766005p5058525.html

2.https://www.zara.com/us/en/double-breasted-checked-blazer-p09320231.html?v1=4948040&v2=756615

3. https://www.zara.com/ch/it/donna/magliette/basics/maglietta-maniche-lunghe-bordini-c861058p5230532.html

MANGO:

13025681_30-99999999_01

13013757_99

13097649_92-99999999_01

1.https://shop.mango.com/it/donna/vestiti-corti/vestito-stampato-perline_13025681.html?c=30&n=1&s=prendas.familia;32.dresses32;Dia

2.https://shop.mango.com/it/donna/camicie-bluse/blusa_13013757.html?c=99&n=1&s=search

3.https://shop.mango.com/it/donna/cappelli-e-guanti/berretto_13097649.html?c=92&n=1&s=search

CALVIN KLEIN:

E per ultimo ma non da ultimo il capo più originale … La giacca ricoperta di neoprene trasparente di Calvin Klein. Qui il budget aumenta a dismisura ma era talmente particolare che non potevo tralasciarlo.

img_4878

https://www.apparelnews.net/news/2017/jul/24/ck-heads-west/

008_02d6f6dd-80de-4922-bb96-22bb5640f4ad

Da Luisaviaroma: https://www.luisaviaroma.com/it-it/p/calvin-klein-205w39nyc/donna/cappotti/66I-5BS008?ColorId=MTA50&SubLine=clothing&CategoryId=6&lvrid=_p_dWEH_gw_c6

Sperando di avervi offerto qualche ispirazione o almeno di avervi fatto sorridere vi auguro un felice fine settimana.

❤ Tiziana

LET’S WOW – HEIDI KLUM PER ESMARA

A partire dal 18 settembre da Lidl ci sarà un appuntamento con la moda: Esmara in collaborazione con Heidi Klum presenterà una collezione dal tocco metropolitano e “NewYorkese”!

https://youtu.be/WHhdaExmCDg

Ecco il video ambientato in un negozio Lidl.

#LETSWOW EVERYONE,

e benvenuti alla settimana della moda Lidl! In occasione di questo evento, vi presentiamo più volte all’anno straordinarie linee di moda. Possiamo descrivere al meglio la nostra attuale collezione autunnale con il motto della nostra capodesigner Heidi Klum:

#LETSWOW

Perchè la collezione <<Heidi &the City>> di Esmara by Heidi Klum è pensata per tutte le donne. Heidi ritiene che ogni donna possa sentire la gioia di vivere, la sicurezza in sé e l’eleganza, proprio come lei: questa è la sua visione della moda.

Lo Slogan di Lidl per pubblicizzare la linea Esmara by Heidi.

03_05_outfitteaser_760x1458

https://www.lidl.ch/it/Promozione-35.htm?id=574

Heidi Klum-ktuD-U110125781086QhF-1024x576@LaStampa.it

La Stampa: http://www.lastampa.it/2017/09/06/societa/moda/heidi-klum-grande-attesa-per-la-sua-collezione-con-lidl-VZGJ6n78goKZPCxPeLbfjN/pagina.html

Nella foto in alto, insieme alla Top Model ci sono quattro donne con fisici “umani” e questo mi fa ben sperare perché, diciamocelo, Heidi potrebbe indossare uno straccio senza perdere la sua “allure” ma noi vorremmo sentirci carine anche senza essere una super modella, giusto?.

Questa collezione è interessante perchè ogni capo è moderno con colori e fantasie facilmente mixabili tra loro, inoltre Lidl garantisce la qualità dei materiali e dei processi lavorativi.

Cominciamo dai capi spalla:

La classica giacca “Tailleur ad un bottone” declinata in quattro colori.

A me piace molto quella in lurex nera che potrebbe dare un “input” “Rock-Chic” ad una cena tra amici.

Segue il Bomberper un tocco più sportivo e due cappotti con cintura in vita.

Non poteva mancare il “Chiodo”sempre di moda per un’aria “da dura ma stilosa”. I primi due sono in pelle, gli altri in versione “animalier” e “metallico” (uno dei trend più forti di questa stagione).

Passiamo ora ai capi più versatili:

Un pantalone classico in quattro colori,un jeans blu e nero con due lavaggi diversi e la gonna a tubo (Pencil Skirt) anche nella versione metallizzata.

Tutti questi capi, secondo me, sono degli evergreen che non dovrebbero mancare in ogni guardarba, inoltre i prezzi sono allettanti e se vi stanno bene non sono nemmeno troppo riconoscibili come “acquisti LOW COST”.

Per vestire la parte alta del corpo ci sono un Top, una Camicetta ed un Pullover, sempre declinati in quattro tinte e stampe differenti.

Trovo che il “bluette” stia benissimo con il “panterato”, voi cosa ne pensate?

Io ho già puntato la maxi felpa perchè, confesso, è il mio capo preferito per stare comoda in casa!!!

Per risolvere il problema <<con cosa lo metto?>> ecco la tuta in jeans.

LA TUTA STILE MECCANICO È UNA SUPER TENDENZA DELL’AUTUNNO/INVERNO)!!!

Io di certo non la indosserò, mi sono accontentata di fotografare la pagina in versione “zucca-autunno”,  sperando che tra i miei lettori ci sia qualcuno di meno “Babbiona” di me in grado di apprezzare la “chicca”.

A voi l’ardua sentenza!!

Qualcosa di più “tranquillo” potrebbe essere la tuta in maglia senza maniche, ideale da portare con un giacca (perchè non con il bomber)?

Il vestito di linea dritta è un modello che può star bene a molte e quello nero con maniche e bordo in pizzo è molto chic.

Visto le mie gambe da calciatore li porterei a mò di tunica con un jeans skinny o un fuseau.

La nostra Heidi non ci lascia senza accessori ed ecco quindi le cappe ed i foulards in tre colori, più i tronchetti con due tacchi diversi e due tracolle per compleatare il look.

Ecco!!!! Se volete una scusa per passare da Lidl spero di avervi dato qualche spunto.

Mi raccomando <<LASCIATE QUALCOSA ANCHE PER ME!!!>>

Un abbraccio e…

…3..2..1..WOOOOOOOOOOOOOW!!!!!

Tiziana ❤

Immagini dove non specificato e video dal sito Lidl: https://www.lidl.ch/it/Promozione-35.htm?id=574

Immagine di copertina da: La Stampa http://www.lastampa.it/2017/06/06/societa/moda/hedi-klum-stilista-per-lidl-St794lIAUC9DzhhrCLPaiM/pagina.html

Le due foto con le zucche sono mie (te pareva) ahahah

TRIBUTO A FRIDA KAHLO

 
Frida Kahlo nacque a Coyoacán, Messico il6 luglio 1907.
Affetta da spina bifida fin dalla nascita, all’età di diciotto anni, mentre tornava a casa a bordo di un tram, subì un gravissimo incidente che le provocò numerose lesioni costringendola immobile a letto ingessata per diversi anni.
293ba0e76cc35e69c614277a494477ee5751a33
Fu in quel periodo che dipinse il primo quadro, un autoritratto che regalò al suo innamorato dell’epoca.
I genitori le acquistarono dei colori ed un letto a baldacchino su cui fecero predisporre uno specchio, in modo che potesse dipingere vedendo la sua immagine riflessa.
giselefreund-frida-kahlo-7
Quando finalmente poté liberarsi del busto riprese a camminare ma i dolori non l’abbandonarono mai.
Per rendersi indipendente dai genitori portò i suoi quadri a Diego Rivera (importante esponente della pittura messicana) per chiedergli un parere.
Lui rimase positivamente colpito dal suo talento e la prese con se inserendola nella scena culturale e politica messicana.
IMG_3235
Il loro sodalizio artistico si trasformò in una relazione amorosa che tra alti e bassi durò per tutta la vita.
Si sposarono nel 1929 ma il loro matrimonio subì una battuta d’arresto nel 1939 quando Diego, oltre alle altre relazioni extraconiugali la tradì con Cristina la sorella di Frida.
Un anno dopo tornò da lei implorandola di perdonarlo e fu così che si risposarono ma vissero in due appartamenti distinti, uniti da un ponte.
giselefreund-frida-kahlo-11
Frida rimase incinta ma subì un aborto spontaneo, le ferite riportate a seguito dell’incidente non le consentirono mai di diventare mamma e questo fu uno dei grandi dispiaceri della sua vita.
Henry-ford-hospital-dett



Anche Frida ebbe diversi amanti di entrambi i sessi tra cui spiccano Lev Trockijil rivoluzionario russo, André Breton e Tina Modotti fotografa e attrice di origini italiane.
I suoi quadri, spesso autoritratti, mettono in scena il corpo femminile circondato da elementi fantasiosi partoriti dal suo subconscio, tanto che venne etichettata come surrealista malgrado lei non accettasse questa etichetta.

« Pensavano che anche io fossi una surrealista, ma non lo sono mai stata. Ho sempre dipinto la mia realtà, non i miei sogni. »

(Frida Kahlo, Time Magazine, “Mexican Autobiography”, 27 aprile 1953)

giselefreund-frida-kahlo-1

Altri tratti importanti delle sue opere sono la sensualità lo humor, il folclore messicano, la paura della morte, il simbolismo e la sofferenza.

Il-Sogno-Il-Letto-Frida-Kahlo

http://cultura.biografieonline.it/sogno-letto-frida-kahlo/

Pochi anni prima di morire le venne amputata la gamba destra.

giselefreund-frida-kahlo-8

Nel suo diario scrisse:

Spero che la fine  sia gioiosa e spero di non tornare mai più.

Morì di embolia polmonare nel 1954 all’età di 47 anni.

Frida Kahlo, con le sue sopracciglia talmente unite da formare quasi un unico tratto, l’accenno di “baffetti” e le sue corone di fioricolorati, è entrata nell’immaginario collettivo grazie alla sua bellezza particolare.


Immagine da Pinterest: http://pin.it/zYngYVf

Fu una pittrice di spicco dotata di forte personalità, una donna ferita nel corpo e nell’anima ma capace di grandi sentimenti e indimenticabili opere. L’arta per lei era il modo di esorcizzare i suoi problemi come se trasporli sulla tela li rendessero meno gravosi.

Non sono malata. Sono rotta. Ma sono felice, fintanto che potrò dipingere.

Frida Kahlo

Immagini di Frida Kahlo della fotografa Gisele Freund trovate su Anneofcarversvill

http://www.anneofcarversville.com/glamtribale/2015/4/10/frida-kahlo-photographs-by-gisele-freund.html

THE WHITE T-SHIRT

Lo stile chic e metallizzato viene sdrammatizzato dalla T-Shirt di Zadig&Voltire.


Più ruggente questo outfit dove la maglia con tigre di Gucci si abbina alle scarpe leopardate di Miu Miu, per bilanciare il tutto una romantica gonna in tulle..


“Otto” il numero dell’infinito rende iconica la maglia di Dior che parafrasa il nome della griffe con la scritta “J’adior” (Dior-Adore)


Total White con gonna svasata e maglia con ruches sulle spalle di Mango con la scritta “una domanda ironica è sempre la migliore risposta”

I


Un modo semplice ed estivo di portarla con shorts e ballerine


 http://www.fashiongonerogue.com/niki-trefilova-dior-elle-czech/
Un impalpabile T-Shirt sotto un abito a bustier con la gonna in tulle  ( Dior nella collezione PE 2017) …
Street Style - Paris - May 2016
 
Sotto uno slip dress per un contrasto sportivo-femminile.

ORIGINE DEL NOME

La T-shirt è chiamata così per la forma a “T” che la caratterizza.

294px-T-Shirt.svg

Di Superwikifan – T-Shirt.jpg, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=3327705

UN PO’ DI STORIA

Già durante la seconda guerra mondiale le forze armate statunitensi adottarono la maglia  corta esportandola così in Europa ma fu negli anni cinquanta che la T-shirt divenne famosa grazie agli attori cinematografici che la portavano.
Come dimenticare James Dean in “Gioventù bruciata” o Marlon Brando in “Un tram chiamato desiderio”?
 
james-dean-TGJ.02
1951-640x393
L’evoluzione arrivò negli anni ottanta quando la classica maglia bianca divenne una tela su cui scrivere e manifestare il proprio punto di vista, usata indistintamente da uomini e donne come la famosa mise di Madonna nel suo look degli esordi.
madonna5
20130209180727

IL MIO RAPPORTO CON LA T-SHIRT BIANCA

Chi mi conosce ormai lo sa, nella mia tenuta preferita, quella che i miei figli chiamano da hostess, una maglia bianca non può mancare.
C’è un aneddoto che vorrei raccontarvi…
L’idea di iniziare un blog mi girava in testa da un sacco di tempo ma non trovavo mai il momento giusto per concretizzarla finchè mi sono imbattuta in questa T-Shirt di Happiness.
happiness-t-shirt-donna-sono-una-blogger-31
L’ho comprata imponendomi di darmi una svegliata, non avrei potuto indossarla se la frase non fosse corrisposta al mio status e quindi, visto che per il fattore santità non necessitavo cambiamenti, mi sono decisa ad aprire il mio blog.

ALCUNE PROPOSTE

Ecco una piccola selezione partendo dai modelli super griffati dai prezzi proibitivi arrivando nella fascia media e finendo con prezzi abbordabili: la più cara è quella di Cuccinelli e raggiunge la cifra record di 1020 Euro, l’ho messa per far notare il divario che può esserci dalla più cara a quella meno costosa. Sembra incredibile vero?
11780358_8454195_1000
gucci-sequin-cotton-t-shirt-11982041
P00215796
11978211_9149926_1000
 Happiness 35 euro (con una certa somiglianza ad una creazione Gucci) http://www.shophappiness.com/t-shirt-donna-splendida-serpente-corallo.html
5431073251_6_1_1
 6050103250_6_1_1
1501094250_6_1_1
Io ho una passione per le maglie bianche con scritte o con disegni e normalmente le uso con i jeans e sotto una giacca elegante.
Qual’è la vostra T-Shirt preferita? Con cosa la abbinate normalmente?
Sono curiosa di conoscere il vostro parere e nel frattempo vi auguro un buon weekend!
❤ Tiziana

BUON WEEKEND

_____________________________________________________________________________
A volte sono talmente concentrata nella ricerca di nuovi argomenti che mi scordo delle cose semplici come augurarvi un buon fine settimana.
Lo faccio con questo look creato in Polyvore che sembra racchiudere la tenerezza della primavera….
img_2615
…e con questa immagine: un caffè per l’energia, un biscotto per addolcire la giornata, rametti di salice che fanno primavera e una rivista per scovare nuovi trends.
Che il vostro weekend sia pieno di spensieratezza, gioia e fantasia.
Un abbraccio Tiziana ❤️

Colori pantone 2017

http://www.polyvore.com/pantone_colors_2017/set?id=215613853

Eccovi i colori Pantone per l’anno 2017 sono dieci ed il GREENERY è stato scelto come colore principale. In teoria i negozi dovrebbero essere un tripudio di queste tinte ma spesso le linee guida non vengono adottate “in toto”. Trovo che sia un po’ come per le sfilate dove si vedono capi talmente folli che servono soprattutto a provocare stupore, come uno specchietto per le allodole per attirare l’atttenzione.

In Polyvore mi sono fissata di preparare un set con ogni colore ma vi confesso che alla fine non potevo più vederne nemmeno uno. Non è per niente facile trovare capi di abbigliamento e immagini  che rispecchino lo stesso tono e quindi è un lavoro di ricerca lunghissimo ma, visto che ho il difetto di fissarmi su qualcosa ed andare avanti nonostante le difficoltà, ho portato a termine l’impresa.

Spero che vi piacciano o almeno che possano servirvi ..è proprio il caso di dirlo..a darvi un tono… quando entrerete nell’argomento moda con le vostre conoscenti.

GREENERY

https://www.polyvore.com/senza_titolo_1630/set?id=216009624

PRIMROSE YELLOW


https://www.polyvore.com/primrose_yellow/set?id=215707094

PALE DOGWOOD

http://www.polyvore.com/pale_dogwood/set?id=216202531

HAZELNUT

http://www.polyvore.com/hazelnut/set?id=216985746

ICELAND PARADISE

https://www.polyvore.com/iceland_paradise/set?id=216891640

PINK YARROW

https://www.polyvore.com/senza_titolo_1630/set?id=216009624

FLAME

http://www.polyvore.com/flame/set?id=215912430

KALE

https://www.polyvore.com/kale/set?id=216644246

LAPIS BLUE

https://www.polyvore.com/lapis_blue/set?id=217089762

Se dovessi sceglierne alcuni opterei per  KALE, HAZELNUT, PALE DOGWOOD e mi lascerei stupire dal solare YELLOW PRIMROSE ma per un po’ penserò solo in bianco e nero, devo assolutamente disintossicarmi!!

Voi quale colore scegliereste?

ALCUNE BUONE RAGIONI PER AMARE GENNAIO

D’accordo, forse amare è un tantino esagerato ma almeno possiamo cercare di farcelo andar bene. 

Gennaio non è il mese più allegro dell’anno, complici le giornate corte e fredde, la mancanza del glamour natalizio, l’inizio delle attività scolastiche e lavorative  a cui spesso si aggiunge l’amara sorpresa di qualche chilo in più.

Se almeno ci fosse la neve sarebbe una benedizione per i miei sciatori che stanno scalpitando per potersi lanciare dai ripidi pendii.

Insomma bisogna impegnarsi ma con un po’ di fantasia tutto è possibile…
Ecco cosa mi è venuto in mente:

Il piacere di farsi un bagno caldo mentre fuori si gela, poltrire a letto nei fine settimana, coccolare il gatto e/o il marito ( se avete figli piccoli approfittatene, in men che non si dica scapperanno come lepri ai vostri tentativi di coccole ), guardare la TV sotto un morbido plaid, apparecchiare la tavola con cura e provare nuove ricette.

A gennaio tengo d’occhio i negozi per essere certa di assicurarmi i primi tulipani

Questi che ho fotografato mi sono stati regalati dalla mia amica Silvi che mi ha anticipata sui tempi. GRAZIE!!!! 

Sono fortunata, le mie amiche sono dei tesori, anche Vero quando mi sente giù passa al volo con un pensiero floreale.

Oggi che dovevo andare dal dottore mi hanno dato un passaggio in una specie di staffetta del cuore ❤️ 

GRAZIE!!!!!

Uno dei miei buoni propositi sarà quello di far sapere alle mie amiche quanto sono importanti per me!


Per le “fashioniste” è il momento migliore per fare scorta di vestiario a prezzi ribassati. Ho preparato una breve lista delle tendenze per la primavera / estate in modo da fare degli acquisti lungimiranti.

http://blog.patternbank.com/pantone-colour-year-2017-greenery/
Vi informo che  PANTONE  ha decretato il colore dell’anno 2017: sarà un verde pisello chiamato “GREENERY”. A me non piace neanche un po’ ma se è il vostro colore preferito osate!!! Sarete di super tendenza.

Greenery 2017 Pantone Color of the Year

Per fortuna accanto a GREENERY ci sono altre possibilità cromatiche in modo da accontentare tutti! I miei preferiti sono NIAGARA che mi ricorda il jeans, HAZELNUT un nocciola neutro che si abbina a tutto ed il rosa pallido di PALE DOGWOOD, molto dolce e femminile. 


Gennaio è il mese dei buoni propositi e della speranza in un anno migliore. Secondo me è giusto fare una lista di cambiamenti che si vogliono attuare purché non siano dei traguardi impossibili da raggiungere, meglio tanti piccoli passi facilmente realizzabili che ci riempiranno di gioia.

 

Aging Perspectives

Un sorriso è contagioso, non ha età ed è un ottimo metodo per allenarsi alla felicità. 



Potete cominciare sorridendo alla vostra immagine riflessa e continuare durante la giornata con chiunque incontriate.

Voi avete una lista “pro-gennaio”?  Vi piacciono i nuovi colori dell’anno? Qual è la vostra tendenza P/E 2017 preferita? Ok, lo so, sono curiosa ma mi farebbe piacere conoscere la vostra opinione.


Un sorriso Tiziana ❤

VESTITI PER LE FESTE

jennifer-lawrence-vanity-fair-holiday-2016-09

ECCOMI!!! PRONTA PER PROPORVI I LOOK DELLE FESTE!!!

Come ben saprete adoro la moda e mi piacciono i capi dei grandi stilisti ma, visto che sono realista, amo la ricerca del pezzo chiave nelle linee low cost.

Ovviamente non vi sto dicendo che torverete la stessa qualità e nemmeno voglio dissuadervi dal grande acquisto, è solo un modo di rappresentare le tendenze del momento e renderle accessibili a tutti.

Volevo utilizzare i prodotti di siti quali H&M e Sisley ma non riesco a caricare le immagini perciò ho cambiato dal solito Zara ed ho fatto shopping virtuale presso Berhska 😉

_________________________________________________________________

Ho trovato questi tre look  proposti dalla fashion designer  Jenna Lyons e vorrei commentarli con voi.

Il primo look è composto da un importante pelliccia leopardata in tinta con la pochette (mi raccomando scegliete sempre la versione ecolgica) che svela la camicia kaki tipicamente street style abbinata ad una romantica gonna in tulle.

La seconda proposta gioca sul contrasto gonna preziosa in oro con sandali in tinta e camicia di jeans, tutto riscaldato da una pochette rossa che ricorda i colori del natale.

Il terzo look comprende un chiodo in pelle tipicamente rock raffforzato dai polacchini con fibbie il tutto indossato con la gonna in pailletes super glamour e festiva.

Che dire? Secondo il mio parere la modernità sta nelle contrapposizioni, la moda deve essere sperimentazione, divertimento e sovversione di regole, il tutto condito da una buona dose di coraggio!

1984965-1479839256-600x0c

http://www.polyvore.com/unconventional_party/set?id=212478112

Ecco come sono riuscita a ricreare un look simile con pezzi Low cost in Polyvore:

le scarpe sono di Mango, la pochette di Dune Briney in vendita da Johnlewis, la camicia Uniqlo e la gonna di Zara. Non vi sembrano molto simili all’originale?

Come sempre se vi servono maggiori informazioni sui miei look composti in polyvore basta cliccare il link.

1984966-1479839210-600x0c1984980-1479839233-600x0c

Immagini dal sito : WHO WHAT WHERE

http://www.whowhatwear.co.uk/jenna-lyons-jcrew-holiday-outfit-ideas/slide23

ALCUNE IDEE DI ABITI ADATTI ALLE FESTIVITÀ.

I primi tre hanno le maniche lunghe e sono perfetti per chi non ha più le braccia toniche dei vent’anni..il quarto lascia scoperto solo una parte di braccio mentre il vestito con la schiena nuda  è ideale se volete dare risalto a questa parte del corpo. I quattro vestiti con le spalline sottili possono essere abbbinati ad un giacchino corto o ad una stola ma la novità di quest’anno è quella di indossarli con una maglia sotto.

5497187600_1_2_40409222800_1_2_45502187810_1_2_45430326800_1_2_47400286613_2_1_37402286800_2_2_35425879808_2_3_37405077828_2_2_37413260808_2_1_3

Vestiti: Bershka

Certo non vorrete percorrere il tragitto che vi separa dal luogo della festa senza una giacca.. eccovi quindi qualche idea per riscaldarvi, sono tutti capi spalla che possono essere utilizzati in diverse occasioni e quindi non necessariamente legati ad una mise elegante.

6334407716_2_3_36331833896_2_2_36075190800_2_2_36339407612_2_2_36333405800_1_2_4

 Giacche e Mantelli: Bershka

Passsando alle calzature eccovi alcune proposte eleganti che sicuramente non sfigureranno..se vi piace osare potreste mettere ai vostri piedi stivaletti con borchie o anfibi, questo dipende dalla dose di caraggio che vi anima  ; )

 Scarpe Bershka

Idee “brillanti” per le borse, vi ricordo che il Trend metallico va per la maggiore  quest’anno e che, dopo diverese stagioni di latitanza, è tornato alla ribalta lo zaino.

 Borse Bershka

Aggiungo questa agenda trovata da Bershka che non riguarda propriamente la moda ma che potrebbe essere un’idea regalo, io la trovo molto carina ed originale.

2815186800_1_2_4

…e come ciliegina sulla torta un piccolo accessorio che vi farà sentire delle principesse, costa pochissimo ma fateci un pensierino..se non avrete il coraggio di indossarlo nelle vostre serate mondane vi tornerà utile come cerchietto per truccarvi o  come antidepressivo istantaneo: un tocco di rossetto, un bel sorriso, specchiatevi.. et voilà..sono certa che farà bene al vostro morale.

9828917800_2_4_39828917800_2_1_3

Spero abbiate trovato qualche consiglio interessante. Voi sapete già come vi vestirete?

Un abbaccio!

Tiziana ❤

Immagine di copertina :

FASHIONGONEROGUE :Dior’s Holiday make up collection, modella Ondria Hardin

Dior’s Holiday Makeup Collection Brings On the Glamour

Tutti i vestiti e gli accessori sono di Bershkahttp://www.bershka.com

/it/?keyWord=donna%2Fnew-collection%2Fcappotti-e-giubbotti&categoryId=1010052079

Immagine apertura articolo:

ANNE OF CARVERSVILLE: Jennifer Lawrence is “J Law” in Peter Lindbergh Images For Vanity Fair Holiday 2016-17

http://www.anneofcarversville.com/style-photos/2016/11/21/s8102kewnjc6byzqybgdfwl2jaeoaw

KENZO PER H&M

La collaborazione del brand svedese H&M è affidata quest’anno alla “Maison” francese Kenzo e sarà presente dal 3 novembre in 250 negozi selezionati oltre che online.

 

Come ogni anno H&M rende la moda più democratica dando la possibilità a chiunque di avvicinarsi alle grandi case di moda a prezzi accessibili.

Iniziate nel 2004 con Karl Lagerfeld ogni anno  le collaborazioni si sono susseguite con nomi del calibro di Marni, Versace e Lanvin per citarne solo alcuni..

Se volete scoprirle tutte vi rimando QUI dove sono presenti quelle dal 2004 al 2014.

 

 

Il video già a disposizione ci trasporta in una giungla piena di colori forti e vibranti per un pieno di energia.

 

kenzo-holding

 

La creative advisor di H&M Ann Sofie Johansson tra gli stilisti Carolin Lim e Humberto Leon.

Secondo Ann Sofie se la collaborazione con Balmain dello scorso anno era glamour e sexy, questa promette di essere divertente, giovane e vibrante.

 

“Balmain was glamorous and sexy, and this is vibrant, young, and fun.”

 

I due stilisti che hanno portato al successo il brand Opening Ceremony  non sono nuovi a collaborazioni e proprio su questo tema si esprimono così :

 

“Collaborations provoke conversation, which is exciting,”

 

“La collaborazione porta conversazione e questo è eccitante” come a sottolineare un interscambio arricchente da ambo le parti.

 

 

 

Il video del “dietro le scene” spiegato da Jean Paul Goude che ha creato e curato tutta la campagna pubblicitaria.

Si alternano in ordine di apparizione la modella Iman ( vedova dell’indimenticabile Dawid Bowie), l’attivista Xiuhtezcatl  , La Dj e rapper di origini Malesi Suboi, l’attrice francese Chloë Sevigny, Riuchi Sakamoto musicista e compositore e l’attrice ed attivista Rosario Dawson.

Le fotografie sono opera di  Oliver Hadlee Pearch.

 

—————————————————————————-

 

La collezione dai colori vivaci mixate alle stampe animaler ricorda una giungla metropolitana con forme abbondanti, street style ed un occhio alle tradizioni.

Comprenderà sia una linea maschile che una femminile comprensive di accessori.

Per ora sono disponibili poche immagini ma a metà ottobre è già stato annunciato un evento in un luogo ancora da scoprire che probabilmente svelerà tutti i capi.

 

amy-sall-e-juliana-huxtable-800x600

Due look in anteprima indossati da Amy Sall Newyorkese studentessa fondatrice della rivista Sunu e l’artista, poetessa e dj Juliana Huxtable anch’essa residente a New York.

 

 

isamaya-ffrench-800x599

 

Giacca e tuta animaler per la make up artist di londra  Isamaya Ffrench.

 

 

oko-ebombo-800x599

 

Non manca la collezione maschile qui indossata da Oko Ebombo parigino e front man della band 19.

 

 

 

hm_kenzo_campaign_chancetherapper-800x400

 

Un immagine pubblicitaria con il testimonial Chance the Rapper.

 

 

 

hm_kenzo_campaign_iman-800x400.

 

 

Iman in total  look animaler dai colori decisi.

 

 

 

 

hm_kenzo_campaign_suboi-800x400

 

Suboi con fuseaux animaler rossi e pull stampato sui toni del blu.

 

—————————————————————————-

 

In esclusiva da Snapchat alcuni capi ed accessori della collezione.

 

 

 

In questo video si può scoprire qualcosa in più e devo dire che il parka non è per niente male…

 

SIETE PRONTI A CALARVI NELLA GIUNGLA COLORATA???

 

A presto

Tiziana ❤

Immagini ed informazioni da:

VOGUE. COM

http://www.vogue.com/13438768/h-and-m-kenzo-collaboration-humberto-leon-carol-lim/?mbid=nl_052516_Daily_VR&CNDID=32502884&spMailingID=12981110&spUserID=MTE0MDEzNDUzNTUyS0&spJobID=743711518&spReportId=NzQzNzExNTE4S0

GRAZIA ITALIA

http://www.grazia.it/moda/tendenze-moda/kenzo-hm-collezione

 H&M

http://www.vogue.com/13438768/h-and-m-kenzo-collaboration-humberto-leon-carol-lim/