NATALE SØSTRENE GRENE

Avete presente quando scoprite qualcosa e poi vi imbattete in questo mille altre volte per strade diverse? Ecco, a me è successo con Søstrene Grene, l’ho notato dapprima su Pinterest, ho cercato sul web per scoprire qualcosa di più e me lo sono ritrovato persino su Facebook, inoltre martedì sono stata a Zurigo ed ho potuto visitare il negozio in centro città. . Per una volta qui in Svizzera siamo fortunati Søstrene Grene è presente in ben tre posti ( due a Zurigo ed uno a Berna). Continua a leggere “NATALE SØSTRENE GRENE”

IDEE REGALO 2017

Manca meno di un mese a Natale e come consuetudine, in Polyvore ho creato dei set con idee per i regali.
Ho deciso di classificarli per tema aggiungendo anche il pacchetto ideale.
Ogni oggetto è stato selezionato con un costo inferiore a 100 CHF.

BRILLATE RAGAZZE BRILLATE!!!!

A Natale non bisogna aver paura di esagerare, è il periodo migliore per vestire la casa a festa e comprare o regalare qualcosa che non passa inosservato.

Tre specchi: uno da appendere, uno piccolo da portare sempre con sé ed uno da scrivania con orecchie incorporate che strapperà un sorriso anche nelle giornate più buie.
Due vasi geometrici per ricordare di avere sempre fiori freschi in ogni stagione.
Per la bellezza: base minerale per rendere la pelle uniforme, rossetto Dior e glitter oro da applicare come non ci fosse un domani..
Un cuscino per sogni “glamour”, un salvadanaio a forma di cagnolino, la classica “boule de neige”, una tazza ed una candela a forma di cuore.
L’agenda con glitter “stella della neve” servirà a fermare su carta i pensieri ed il quadro con la scritta “insieme brilliamo” sarà un gradito ricordo per chi la riceverà.


Gift Wrapping in white and gold


BLACK AND WHITE.

Il bianco e nero rende elegante ogni cosa, si abbina a tutto ed è sempre chic.

Dall’alto a sinistra in senso orario:
Cipria in polvere riflettente di Nars, tutto per gli occhi di Bobby Brown, sciarpa a quadri e trusse per il trucco con scritta“Dentro: la mia faccia”.
Due candele speciali, una a forma di gatto e l’altra con la scritta “attualmente sono una sirena” ah ah bisogna pur aggiunger qualcosa di divertente no?
Scarpe con finta pelliccia che secondo me sono perfette anche come pantofole.
The verde e tazze con gatti. Saliera e pepiera con visi arricchiranno la tavola dele feste e sicuramente richiameranno l’attenzione.
Il cuscino con la scritta “mangia-prega-ama” del famoso film con Julia Roberts qui è  parafrasata in “mangia-dormi-leggi”.
Per non sentire il freddo e proteggere le mani i guanti in pelle nera sono perfetti e per finire un plaid con disegni geometrici e nappe agli angoli.


http://trendenser.se/2012/november/julklappsverkstad-och-inslagningstips.html


NATURALE E MINIMAL.

Le linee pulite, i pochi colori e lo stile naturale sono la mia passione e non mi stanco mai di cercare nuovi oggetti che richiamano i paesi scandinavi.

Dall’alto a sinistra in senso orario:

Tre ciotole da aperitivo unite al centro, ciotola a forma di origami, tagliere in marmo e legno che può essere usato per presentare stuzzichini, salamini & co.

Vassoio in bambù e una coperta in cui avvolgersi.

Un tagliere a forma di etichetta sempre con la combinazione marmo-legno, cuscino con pini silizzati e piattini in legno.

Tazza con riccio, candela profumata, posate per insalata che richiamano i rami e saliera e pepiera.



http://www.womansday.com/home/crafts-projects/how-to/gmp394/christmas-gift-wrapping-ideas/


DIVERTENTE E COLORATO.

Dedicato a chi non si prende troppo sul serio ed ha mantenuto l’aspetto giocoso dell’infanzia.

Dall’alto a sinistra in senso orario:
Imbuto Alessi col viso di Pinocchio, piccolo vassoio con la scritta “Le sirene si divertono di più” (e chi non vorrebbe essere una sirena?) guanti rosa e rossi.
La custodia per IPhone a forma di mano e calzini con bocche e spazzolini (forse per ricordae di lavarsi i denti?) sono di COUCOU SUZETTE un’artista che crea oggetti divertenti ed a volte molto sexy ( basti pensare che ha avuto un successo enorme con un anello a forma di seno) se avete un po’ di tempo vi consiglio di andare a sbirciare le sue creazioni che secondo me sono geniali!
Saliera e pepiera a forma di pastiglia, anello con scritta “FUN” che ricorda i palloncini di compleanno, tazza di Seletti un tantino orrida ( una mano sta cercando di tarpare le ali a un canarino).
Felpa rosa con la scritta “mi sono svegliata così”, come quelle che postano su Instagram le foto appena sveglie e già truccate e pettinate. E noi ci crediamo? ah ah…
 Due maschere di bellezza, borsa da toilette “diponibile per il weekend”, ricamo con arcobaleno sempre di Coucou Suzette e tazza con panda sul fondo.

 0f74704a36b9140aec335b9ad39d6fbe
at_si=5a1eb0f55bb5cb8f&at_ab=per-2&at_pos=0&at_tot=4

 Avrei potuto continuare all’infinito ma mi rendo conto che già così non scherzo ed onde evitare di diventare noiosa mi fermo qui.
Spero almeno di avervi dato qualche idea originale.
Voi avete già pensato ai regali? a che punto siete con le decorazioni?
Come sempre vi ricordo che se siete interessati a quanto contenuto nel set potete seguire il link che vi porterà direttamente in Polyvore, da lì bastera andare col cursore sull’oggetto desiderato e cliccando verrete rimandati al sito.
❤ Tiziana
Credits: immagine copertina: GROVING SPACES

IO E LE DECORAZIONI NATALIZIE…

Forse chi mi segue si sarà accorto che non amo molto apparire nei miei articoli.. Odio mettermi in mostra e ancor di più mettermi in posa, per me è già un supplizio quando qualcuno mi riprende in occasione di qualche festa familiare!

Visto però che mi piacciono molto i blog dove si vede chi c’è dall’altra parte della tastiera per una volta ho pensato di mettermi in gioco anch’io.

Sono stata da Interio (un negozio di arredamento a Contone-Ticino) con le mie amiche in occasione dell’aperitivo natalizio e grazie alla loro presenza e all’atmosfera goliardica sono riuscita a farmi scattare qualche foto.

Prima di cominciare ci siamo accomodate su un divano da esposizione con un bellissimo tavolino ⬆️ mentre ci gustavamo l’aperitivo in tutta calma.

Notate il contenuto del bicchiere, era della semplice acqua, lo specifico perché se leggerete l’articolo ma sopratutto se vedrete tutte le foto,vi porrete qualche domanda sulla nostra sobrietà.


Quattro ambientazioni natalizie:


Il primo era ispirato al “Grande Gasby” in un atmosfera Charleston Champagner molto glamour. Oro e piume la facevano da padrone.

img_5302_facetune_16.11.2017-22:17:49-4

 

Ho potuto fare un brindisi con la scimmia 🐒

img_0490

img_0516

 


Il secondo palcoscenico era dedicato al romanticismo d’altri tempi in stile Anna Karenina.

Tantissimo bianco luminoso, legno in stile Shabby chic e accenni di argento con corollario di animali della foresta rigorosamente nivei.

“Tête à tête” con civetta 🦉


Il terzo scenario ci ha riportate al classico Natale, quello con prevalenza di rosso e verde con renne, volpi, scoiattoli e lanterne.

Ed eccomi con classica renna di Babbo Natale.

Qui direi che ci siamo lasciate prendere la mano: Carmen che si era assunta il compito di creare il “set fotografico” si è inventata l’idea di farmi “indossare” un festone mentre Veronica scattava.. più che uno pseudo albero di Natale sembravo un’ammaestratrice di pitoni 🐍!!!


L’ultima ispirazione era la più originale, ambientata nella casa di Sherlock Holmes 🕵🏻‍♀️ con colori scuri, misteriosi e metalli bruniti.

Per le mie amiche era un tantino lugubre (sinceramente non comprerei mai la civetta nera che mi sembra più adatta ad Halloween che a Natale) però aveva il suo fascino.

Avete notato come mi sono mimetizzata nell’ambiente? Sembro intenta a leggere un libro o a risolvere qualche inquietante mistero 🔎

Le decorazioni ad orologio da taschino e quelle con l’effige di Sherlock a me sono piaciute molto.

Anche i baffi erano divertenti e come potete osservare si prestavano a mille usi 😂

Inutile dirvi che la gente ci osservava con stupore. Per fortuna non conoscevamo nessuno e ci siamo talmente divertite a fare foto sempre più improbabili che mi sono sentita sollevata dal fatto che ci fossero soltanto quattro ambientazioni, chissà dove saremmo arrivate se ce ne fossero state altre!

 

Tengo a specificare che non sono stata sponsorizzata da Interio, anzi, penso che se vedessero le folli immagini che abbiamo scattato mi toglierebbero pure la carta fedeltà.

 

Vi sono piaciute queste decorazioni? Quali sono le vostre preferite? Le ambientazioni stile Russia con tanto bianco e argento  sono le mie preferite e quelle che più o meno utilizzo ogni anno però se dovessi cambiare sceglierei lo stile anni ’20 per un Natale a tutto glamour.

 

Ringrazio le mie amiche Carmen e Veronica per il prezioso aiuto e il personale di Interio per la serata perfettamente riuscita.

Credits: le immagini piccole all’inizio di ogni ambientazione sono di Interio mentre tutte le altre non ufficiali sono mie.

http://inspiration.interio.ch/fr/2017/10/quel-est-votre-style-de-noel/

REGALI LAST MINUTE

Una selezione di regali “Last minute” per la mamma o l’amica.

Avete una Pricipessa in casa? Che sia vostra figlia o vostra nipote apprezzerà almeno uno di questi regali.

Per il compagno, l’amico o il fratello: spesso scegliere qualcosa che possa piacere al pianeta maschile non è facile..

Eccomi!!! Ci tenevo a pubblicare questo articolo sui regali dell’ultimo minuto, i set in Polyvore erano pronti ed ho pure scattato una foto per l’occasione. Pensavo di fare tutto con calma ieri sera o al massimo oggi pomeriggio ma non mi ero preparata all’arrivo della febbre che mi ha tenuta incollata al divano con le ossa che urlavano pietà, quindi mi ritrovo a fine giornata con la mente appannata ma ben decisa a portare a termine questo post.

img_0903-1
Molti di noi cominciano mesi prima a dedicarsi agli acquisti natalizi ma ci sono dei disguidi che possono farci arrivare con l’acqua alla gola: il libro comandato online che non è arrivato in tempo, la taglia desiderata che misteriosamente  non c’è più in negozio oppure, ancora più semplicemente, capita che un giorno ti svegli e ti rendi conto di non avere più tutto quel tempo che credevi!!Io personalmente cerco di giocare d’anticipo anche se arrivo alla vigilia a scrivere i bigliettini che acccompagnano i doni.
Ho imparato nel corso degli anni a prendere almeno qualche scatola di cioccolatini in più perchè spesso ricevi la visita di un parente che non vedevi da un po’ oppure i vicini di casa passano per farti un salutino portandoti i biscotti fatti con le loro dolci manine e tu? Mica vorrai fare la figura dell’impreparata? Insomma dopo lo stress sull’outit, il menu e la decorazione della tavola mi sembrava giusto chiudere il cerchio con alcune idee regalo.
Ora vi saluto perchè la mia autonomia si sta esaurendo.
Buona serata ed un felice settimana pre natalizia a tutti!!
❤ Tiziana
Immagine di copertina: Pinterest

INVITI PER LE FESTE

In alto potete vedere dei set che ho preparato in Polyvore, sono alcune idee per la tavola che a me piacciono molto.
Vi confesso una cosa: dopo tutti gli articoli ed i set riguardanti le decorazioni festive non ho ancora fatto l’albero di Natale!!!
SHHHH!!! Gravissimo!!!
Per fortuna chi mi segue da un po’ questo già lo sa: io predico bene e razzolo male.
Virtualmente vi apro le porte di casa mia spiegandovi come si svolgono le cose:
festeggiamo la vigilia a casa ed il giorno di Natale al ristorante invitati dai miei suoceri.
Passo il pomeriggio a preapare gli stuzzichini per l’aperitivo, sono la mia passione e non devono mai mancare.Per l’occasione ceniamo in sala riesumando il “servizio buono” e la tovaglia bianca con inserti in pizzo, qua e là candele per riscaldare l’atmosfera. Spesso tra cucina e apparecchiatura non mi rimane il tempo di cambiarmi e finisce che proseguo la serata così come sono ..In tuta! Capita che mentre sto riordinando la cucina, di là in sala abbiano già razziato le tartine pazientemente preparate, così mi devo accontentare dei rimasugli…
Brindo con un crodino trangugiato in fretta e comincio a preparare il piatto forte. la fondue chinoise.
Metto a bollire il brodo, inforno le patatine e preaparo il riso. Quando tutto è pronto porto in tavola la carne ed il chaquelon dove sobbollirà il brodo, aggiungo le salse ed i contorni e…finalmente mi siedo!
Vorrei ringraziare pubblicamente chi ha inventato questa benedetta fondue, sono sicura che uno stuolo di casalinghe grate vorrebbero erigergli un monumento!!!
sk12-36-a-jpg-485x400_q85_crop_upscale
Questo piatto in pratica si prepara da sè, ognuno prende la carne, la avvolge sull’apposita forchetta e la tuffa nel brodo facendola cuocere finchè lo ritiene opportuno.
Normalmente sarebbe sufficiente una fetta alla volta ma i miei ragazzi fanno dei “boli” pazzeschi con due o tre fette per far prima.
Concludiamo la cena con un sorbetto ed un caffè..
Questo è più o meno il copione che ogni anno si ripropone da noi, e voi? avete un piatto tipico? invitate tutta la famiglia? festeggiate la vigilia, il giorno di Natale o entrambi?
lo so sono curiosa ma mi farebbe piacere sapere quali sono le vostre abitudini.
Nel frattempo vi saluto augurandovi un buon weekend.
❤ Tiziana

IDEE DI NATALE GREEN

Visto che le festività si stanno avvicinando ho già iniziato a guardarmi in giro in cerca di idee per le decorazioni.

Uno degli stili che mi attira di più è quello naturale , costituito da materiali  facilmente reperibili in qualunque parco cittadino.

Penso che non ci sia niente si più suggestivo dei decori che ripropongono la natura, i profumi che emanano mi ricordano la mia infanzia quando l’albero di Natale era esclusivamente naturale e noi scolari ci occupavamo di venderli di casa in casa (il comune aveva creato un vivaio di abeti che venivano utilizzati per l’occasione evitando che molta gente si recasse nel bosco a tagliarli abusivamente).

Le proposte che seguono non necessitano di particolari doti per essere realizzate e potrebbero essere un’idea per coivolgere anche i vostri figli..magari in un’uggiosa domenica.

 

Una stella in fil di ferro decorata da rami e da semplici decorazioni.

 

107356044

http://www.cestbientotnoel.com/archives/2015/11/06/32886506.html

 

Un cerchio di rami con foglie, candele, pigne e decorazioni sul tema boschivo.

 

58-couronne_ouiouiouistudio_11

http://ouiouiouistudio.blogspot.ch/2013/11/la-couronne-de-noel-de-bambi.html

 

Questa idea mi piace moltissimo perchè la base è stata ricavata da un vecchio appendino.

 

simple-wreath-freckle-and-wulff

http://www.myscandinavianhome.com/2015/12/simple-yet-beautiful-christmas.html

 

 

Listelli di legno (ev. anche bastoncini del gelato) che formano una stella ricoperta di rametti di rosmarino.

 

star-wreath-how-to-2-mld107927_vert

http://www.marthastewart.com/865200/evergreen-stars?czone=holiday/workshop-christmas/workshop-christmas-handbook&center=307034&gallery=865159&slide=864837

 

 

Quattro legnetti formano una cornice che accoglie rametti di abete ed una casetta (nella prossima immagine vi lascio il sito dove potrete trovare la sciablona).

 

rustic-birch-christmas-wreath-1

Little House Christmas Wreath

 

Il sito con il modello per la casetta che potrete personalizzare a vostro piacimento.

 

dscf0201

http://thecartbeforethehorse.blogspot.ch/2009/11/little-houses-for-you-and-me.html

 

 

Questa idea richiede l’uso del trapano ma è così carina e non poteva mancare. Qui da noi se ne trovano di ogni misura nei mercatini di Natale.

 

handmade-driftwood-christmas-tree-with-lights

40 DIY Creative and Inspiring Christmas Trees

 

 

Una semplicissima ghirlanda profumata realizzata con una corda in cui sono state infilate delle stelle ricavate da bucce di arance o mandarini.

 

addobbi-natalizi-fai-da-te-300x336

http://ambientebio.it/come-realizzare-degli-addobbi-natalizi-con-le-bucce-degli-agrumi/

Delle punte di ramo si trasformano in mini alberelli.

 

img_9047

DIY Fresh Mini Christmas Trees (from Tree Lot Scraps!)

 

Per decorare un pacchetto basta aggiungere del verde ed una mini pigna spruzzata di bianco e, se volete risparmiare, potete usare della semplice carta da giornale.

 

d0b840a90a9f7d17f8ab4b6f40c6b2af

Contemporary interior design – More Interior Trends To Not Miss.

 

 

Minimal: un ramo attaccato con del nastro adesivo (washi tape).

 

swietachoinka4

Proste dekoracje i jaki efekt

 

 

Spero che abbiate trovato qualcosa di interessante, prossimamete mi piacerebbe proporre decorazioni realizzate con la carta.

 

IDEE REGALO PRIMA PARTE

 

Buon lunedì a tutti. Scusate la mia assenza degli ultimi giorni, purtroppo dei problemi mi hanno impedito di dedicare tempo al mio piccolo blog .

Se avete ancora qualche dubbio sui regali Natalizi ho preparato due piccole collezioni.

In questa i regali sono separati per colore e riguardano la casa. Oltre ai classici oro, argento e rosso ho aggiunto il nero.

Continua a leggere “IDEE REGALO PRIMA PARTE”

HANG YOUR TROPHY II