GRAZIE ALLE MIE BRILLANTI “GIRLS”!

img_5504
…Ovviamente sono inclusi gli uomini coraggiosi che passano da qui

Vorrei ringraziarvi di cuore per i bellissimi commenti sulle IDEE REGALO  e, visto che il tema ORO è stato il più apprezzato, ho pensato di creare una selezione di capi in questo colore.
Il metallizzato è di gran moda quindi, oltre ai vestiti, ho aggiunto degli accessori che abbinati a qualunque colore donano quel tocco “glamour” che non guasta.
Anche qui ho fatto in modo di non superare i CHF 100 perchè sono certa che si possa essere alla moda anche senza spendere un patrimonio, specialmente per un vestito che non si indossa tutti i giorni.


I miei preferiti sono: il vestito in alto a sinistra, la pochette con l’occhio ed i sandali al centro.

Questa volta ho postato il set di Polyvore con l’opzione che mostra delle piccole icone in fondo, un modo semplice e immediato per trovare facilmente il link dell’articolo, qualora vi interessasse qualcosa.
Ci sono set sponsorizzati, che portano un piccolo guadagno a chi li realizza ma io non amo questo sistema perchè mi piace la libertà di scegliere ciò che realmente mi piace. Tutto quello che vedete è frutto del mio gusto personale e non è sponsorizzato.

img_5521-e1512568914628.png
Questo albero di Natale contiene gran parte dei commenti ricevuti nell’ultimo articolo, l’ho creato con WORD CLOUDS e mi sembrava un’idea simpatica per farvi capire quanto i vostri commenti siano importanti per me.

Molte volte mi è venuta la tentazione di mollare tutto e chiudere il blog ma, anche solo per un commento gentile, un like o per ogni persona meravigliosa conosciuta tramite questo mondo virtuale, sono felice di non aver ceduto alla tentazione.

Vi auguro un felice Avvento ❤

Tiziana

IDEE REGALO 2017

Manca meno di un mese a Natale e come consuetudine, in Polyvore ho creato dei set con idee per i regali.
Ho deciso di classificarli per tema aggiungendo anche il pacchetto ideale.
Ogni oggetto è stato selezionato con un costo inferiore a 100 CHF.

BRILLATE RAGAZZE BRILLATE!!!!

A Natale non bisogna aver paura di esagerare, è il periodo migliore per vestire la casa a festa e comprare o regalare qualcosa che non passa inosservato.

Tre specchi: uno da appendere, uno piccolo da portare sempre con sé ed uno da scrivania con orecchie incorporate che strapperà un sorriso anche nelle giornate più buie.
Due vasi geometrici per ricordare di avere sempre fiori freschi in ogni stagione.
Per la bellezza: base minerale per rendere la pelle uniforme, rossetto Dior e glitter oro da applicare come non ci fosse un domani..
Un cuscino per sogni “glamour”, un salvadanaio a forma di cagnolino, la classica “boule de neige”, una tazza ed una candela a forma di cuore.
L’agenda con glitter “stella della neve” servirà a fermare su carta i pensieri ed il quadro con la scritta “insieme brilliamo” sarà un gradito ricordo per chi la riceverà.


Gift Wrapping in white and gold


BLACK AND WHITE.

Il bianco e nero rende elegante ogni cosa, si abbina a tutto ed è sempre chic.

Dall’alto a sinistra in senso orario:
Cipria in polvere riflettente di Nars, tutto per gli occhi di Bobby Brown, sciarpa a quadri e trusse per il trucco con scritta“Dentro: la mia faccia”.
Due candele speciali, una a forma di gatto e l’altra con la scritta “attualmente sono una sirena” ah ah bisogna pur aggiunger qualcosa di divertente no?
Scarpe con finta pelliccia che secondo me sono perfette anche come pantofole.
The verde e tazze con gatti. Saliera e pepiera con visi arricchiranno la tavola dele feste e sicuramente richiameranno l’attenzione.
Il cuscino con la scritta “mangia-prega-ama” del famoso film con Julia Roberts qui è  parafrasata in “mangia-dormi-leggi”.
Per non sentire il freddo e proteggere le mani i guanti in pelle nera sono perfetti e per finire un plaid con disegni geometrici e nappe agli angoli.




http://trendenser.se/2012/november/julklappsverkstad-och-inslagningstips.html


NATURALE E MINIMAL.

Le linee pulite, i pochi colori e lo stile naturale sono la mia passione e non mi stanco mai di cercare nuovi oggetti che richiamano i paesi scandinavi.

Dall’alto a sinistra in senso orario:

Tre ciotole da aperitivo unite al centro, ciotola a forma di origami, tagliere in marmo e legno che può essere usato per presentare stuzzichini, salamini & co.

Vassoio in bambù e una coperta in cui avvolgersi.

Un tagliere a forma di etichetta sempre con la combinazione marmo-legno, cuscino con pini silizzati e piattini in legno.

Tazza con riccio, candela profumata, posate per insalata che richiamano i rami e saliera e pepiera.



http://www.womansday.com/home/crafts-projects/how-to/gmp394/christmas-gift-wrapping-ideas/


DIVERTENTE E COLORATO.

Dedicato a chi non si prende troppo sul serio ed ha mantenuto l’aspetto giocoso dell’infanzia.

Dall’alto a sinistra in senso orario:
Imbuto Alessi col viso di Pinocchio, piccolo vassoio con la scritta “Le sirene si divertono di più” (e chi non vorrebbe essere una sirena?) guanti rosa e rossi.
La custodia per IPhone a forma di mano e calzini con bocche e spazzolini (forse per ricordae di lavarsi i denti?) sono di COUCOU SUZETTE un’artista che crea oggetti divertenti ed a volte molto sexy ( basti pensare che ha avuto un successo enorme con un anello a forma di seno) se avete un po’ di tempo vi consiglio di andare a sbirciare le sue creazioni che secondo me sono geniali!
Saliera e pepiera a forma di pastiglia, anello con scritta “FUN” che ricorda i palloncini di compleanno, tazza di Seletti un tantino orrida ( una mano sta cercando di tarpare le ali a un canarino).
Felpa rosa con la scritta “mi sono svegliata così”, come quelle che postano su Instagram le foto appena sveglie e già truccate e pettinate. E noi ci crediamo? ah ah…
 Due maschere di bellezza, borsa da toilette “diponibile per il weekend”, ricamo con arcobaleno sempre di Coucou Suzette e tazza con panda sul fondo.

 0f74704a36b9140aec335b9ad39d6fbe
at_si=5a1eb0f55bb5cb8f&at_ab=per-2&at_pos=0&at_tot=4

 Avrei potuto continuare all’infinito ma mi rendo conto che già così non scherzo ed onde evitare di diventare noiosa mi fermo qui.
Spero almeno di avervi dato qualche idea originale.
Voi avete già pensato ai regali? a che punto siete con le decorazioni?
Come sempre vi ricordo che se siete interessati a quanto contenuto nel set potete seguire il link che vi porterà direttamente in Polyvore, da lì bastera andare col cursore sull’oggetto desiderato e cliccando verrete rimandati al sito.
❤ Tiziana
Credits: immagine copertina: GROVING SPACES

INVITI PER LE FESTE

In alto potete vedere dei set che ho preparato in Polyvore, sono alcune idee per la tavola che a me piacciono molto.
Vi confesso una cosa: dopo tutti gli articoli ed i set riguardanti le decorazioni festive non ho ancora fatto l’albero di Natale!!!
SHHHH!!! Gravissimo!!!
Per fortuna chi mi segue da un po’ questo già lo sa: io predico bene e razzolo male.
Virtualmente vi apro le porte di casa mia spiegandovi come si svolgono le cose:
festeggiamo la vigilia a casa ed il giorno di Natale al ristorante invitati dai miei suoceri.
Passo il pomeriggio a preapare gli stuzzichini per l’aperitivo, sono la mia passione e non devono mai mancare.Per l’occasione ceniamo in sala riesumando il “servizio buono” e la tovaglia bianca con inserti in pizzo, qua e là candele per riscaldare l’atmosfera. Spesso tra cucina e apparecchiatura non mi rimane il tempo di cambiarmi e finisce che proseguo la serata così come sono ..In tuta! Capita che mentre sto riordinando la cucina, di là in sala abbiano già razziato le tartine pazientemente preparate, così mi devo accontentare dei rimasugli…
Brindo con un crodino trangugiato in fretta e comincio a preparare il piatto forte. la fondue chinoise.
Metto a bollire il brodo, inforno le patatine e preaparo il riso. Quando tutto è pronto porto in tavola la carne ed il chaquelon dove sobbollirà il brodo, aggiungo le salse ed i contorni e…finalmente mi siedo!
Vorrei ringraziare pubblicamente chi ha inventato questa benedetta fondue, sono sicura che uno stuolo di casalinghe grate vorrebbero erigergli un monumento!!!
sk12-36-a-jpg-485x400_q85_crop_upscale
Questo piatto in pratica si prepara da sè, ognuno prende la carne, la avvolge sull’apposita forchetta e la tuffa nel brodo facendola cuocere finchè lo ritiene opportuno.
Normalmente sarebbe sufficiente una fetta alla volta ma i miei ragazzi fanno dei “boli” pazzeschi con due o tre fette per far prima.
Concludiamo la cena con un sorbetto ed un caffè..
Questo è più o meno il copione che ogni anno si ripropone da noi, e voi? avete un piatto tipico? invitate tutta la famiglia? festeggiate la vigilia, il giorno di Natale o entrambi?
lo so sono curiosa ma mi farebbe piacere sapere quali sono le vostre abitudini.
Nel frattempo vi saluto augurandovi un buon weekend.
❤ Tiziana