LIMITED EDITION ZARA

Quando ho visto queste borse su Zara ho pensato subito di condividerle con voi, sono entrambe carine, si possono usare insieme o separatamente e tutt’e due rispecchiano gli stili che vanno per la maggiore per l’autunno inverno 2019/20: la stampa foulard e la micro borsetta.

Continua a leggere “LIMITED EDITION ZARA”

GUIDA AL CAPPOTTO CAMMELLO

Il classico dei classici, che sia doppio petto o petto semplice, con o senza cintura, in cachemir, lana o misto poliestere, il cappotto cammello è senza dubbio un evergreen ed un investimento che vale la pena ponderare.

Continua a leggere “GUIDA AL CAPPOTTO CAMMELLO”

7 LOOK CON UNA MARINIÈRE

Continua a leggere “7 LOOK CON UNA MARINIÈRE”

LOOK DELLA SETTIMANA

Continua a leggere “LOOK DELLA SETTIMANA”

B I A N C O

Immagine da Pinterest

 


 

La primavera quest anno ha il sapore dell’estate in anticipo, dopo il bisogno di colori forti per contrastare le grigie giornate invernali, dopo i colori pastello che servivano a richiamare la primavera è arrivato il momento del BIANCO.

Anche se non viene considerato un colore vero e proprio, vanta moltissime sfumature.

https://shabbyfufu.com/neutral-paint-shades-interiors/

 

 

Perché il bianco non deve essere considerato un colore? E’ come il silenzio in musica, è anche esso un tempo musicale.
(Jean-Jacques Schuhl)

 


 

Per me è sininimo di calma e silenzio,

bianca è la neve che scende ovattata attutendo i rumori quotidiani,

bianca una pagina su cui poter scrivere il futuro,

bianca la colomba portatrice di pace,

bianche le nuvole che amo osservare.


 

img_7753

 


 

Non è facile fotografare questo colore perchè spesso viene “contagiato” dalle luci intorno, qui sotto ci ho provato cercando di ricreare un immagine stile Instagram.

 

 

Per molti il bianco da l’idea del freddo e asettico, io lo vivo invece come uno scenario vuoto che rilassa la mente.

 

 

Bianco, mi ha detto, il colore dell’origine e della fine. Il colore di chi sta per cambiare condizione. Bianco, mi ha detto, il colore del silenzio assoluto; non il silenzio della morte, ma quello del preludio a tutte le metamorfosi possibili.

(Marcela Serrano)

 

Immagine da Pinterest

 

Nell abbigliamento il bianco è l’ideale per le giornate calde e rende tutto più chic, bisogna solo fare attenzione alla trasparenza ed al fatto che dilata le forme.

Eccovi alcune proposte:

 

 

https://www.zara.com/ch/it/jeans-vintage-high-waist-a-campana-p09632065.html

 

 

 

 

https://www.zara.com/ch/it/tunica-oversize-p02843880.html

 

 

 

 

https://www.zalando.ch/na-kd-debiflue-off-shoulder-ankle-dress-maxikleid-white-naa21c00l-a11.html?zoom=true

 

https://pomikakishop.it/it/borse/848-busta-anna.html?search_query=bianco&results=353

 


 

Il bianco è un mondo così alto rispetto a noi che quasi non ne avvertiamo il suono, è un nulla prima dell’origine.

(Vassili Kandinsky)

 


 

Il bianco in cucina è quasi onnipresente, la farina, i gusci delle uova, lo zucchero, il latte ed il sale.

 

Immagini da Pinterest


 

Il bianco è il colore sfacciato del pudore.
(Tommaso Landolfi)

 


 

Nell arredamento evoca minimalismo, spazi ampi e dilatati ed è la base perfetta da ravvivare con altri colori o con materiali naturali.

Un mio set in Polyvore, il bianco è riscaldato dal legno.

 


 

Interni dove il bianco predomina.

 

 

https://www.pianetadesign.it/www.pianetadesign.it/galleria.php?p=10867

 

img_7757

https://www.pianetadesign.it/www.pianetadesign.it/galleria.php?p=10867

 

Quanto mi piacerebbe avere un ufficio come questo, sono certa che in un ambiente così la fantasia sarebbe libera di volare!


 

A voi piace il bianco? In quale ambito lo usate maggiormente?

acs_0012

 

SOGNANDO PRIMAVERA


Non so da voi ma qui la primavera ha deciso di farsi desiderare! Seguendo il calendario non avremmo nessun diritto ma essendo in marzo e soprattutto dopo un inverno lungo e nevoso potremmo avere qualche sconto, no?
Invece ci da un piccolo assaggio di giornate solive per poi toglierci ogni speranza con pioggia e neve, qui in “pianura” non è arrivata ma c’è mancato poco..
Per fortuna in Polyvore si può sognare ed il tema di un concorso era la borsa di paglia, si, quella che normalmente usiamo per recarci in spiaggia ma in versione mini e da città.
Tra le tante ho scelto questa di Kate Spade con charms di fragoline perchè mi ricorda i contenitori da picnic. Non vi da l’impressione di piacevoli passeggiate primaverili? Non vi sembra di sentire il calore del primo sole? A me questo look regala allegria e ottimismo anche per i colori vivaci e spero che possa fare lo stesso effetto anche a voi.
Non mi resta che augurarvi un sereno fine settimana e…

SPRING CAPSULE WARDROBE


Negli scorsi giorni qualche occhiata di sole e le temperature più miti mi avevano indotta a pensare che la primavera fosse dietro l’angolo ma con il peggioramento di oggi e le previsioni per la prossima settimana mi verrebbe da dire che quell’angolo è molto ma moooolto ampio! Per rimanere in tema:

Una rondine non fa primavera.

…ma niente può impedirmi di pensare alla prossima stagione ed agli stili che più la rappresentano.
Ci sono dei capi intramontabili che si ripresentano ogni anno accompagnandoci nella transizione verso l’estate (sempre sperando che non passeremo dal mantello alla maglia corta senza riuscire a vedere la “via di mezzo”).
Uno di questi è sicuramente l’impermeabile (o volendo dirla in modo internazionale il classico Trench), se vi interessa ne ho parlato QUI . Per me è una specie di coperta di Linus, non ancora pronta (anche se in realtà pronta non lo sono mai) a mostrare troppe parti scoperte, ne apprezzo la lunghezza e la cintura che nel mio caso serve a non farmi sembrare un sacco.
Se ci pensate bene non è primavera se nelle vetrine non si trovano le maglie a righe in stile marinaro, che siano bianche e blu o rosse e blu, sono sempre presenti, quasi a ricordarci che finalmente potremo prendere il largo verso la bella stagione.

Nel set sopra potete trovare una selezione di classici, una specie di piccola collezione facilmente abbinabile e intercambiabile per creare diversi stili.


Sono curiosa di conoscere i vostri capi preferiti, ce n’è qualcuno presente nella mia lista oppure avete uno stile completamente diverso?

ROSA, ROSSO E CUORI

Questo vestito in tulle mi piaceva moltissimo ma non l’ho mai usato prima nei miei set perchè difficile da combinare.
Secondo me o si ha un fisico da urlo e nessun timore di metterlo in  mostra usandolo solo con la lingerie in vista, oppure lo si indossa con qualcosa che toglie la trasparenza.
 Qui l’ho abbinato ad una T-shirt che sdrammatizza l’effetto ma lo si può benissimo portare sopra un altro vestito e ancor meglio con un paio di jeans.

Il rosa nel trucco è capace di donare un tocco di freschezza e luminosità, basta saperlo dosare usando diverse sfumature.

Non poteva mancare un’apparecchiatura sulle stesse tonalità. Mi piace l’idea di una tovaglia bianca a pois neri che accoglie varie sfumature di rosa e..cuori a volontà.


Cosa ne pensate? Avete voglia anche voi di dare un tocco di femminilità alla vostra vita?

Non ho aggiunto idee fai da te per l’occasione ma se vi interessa, lo scorso anno avevo fatto un post sul tema, lo trovate QUI.
Buon san Valentino o, se preferite, buona giornata in pink. ❤️❤️❤️
acs_0012

PANTONE COLORS 2018

Il colore dell’anno secondo PANTONE è ULTRA VIOLET.
Siccome accanto al colore guida ce ne sono altri che andranno per la maggiore qui sotto li trovate tutti in un unico set, una specie di bigino per avere una visione d’insieme.


Ecco come lo descrive Leatrice Eiserman executive director di Pantone.
pantone-color-of-the-year-2018-ultra-violet-lee-eiseman-quote-it

Superstiziosi di tutto il mondo mettetevi il cuore un pace, sembra che il 2018 sarà l’anno della resurrezione di questa tinta.
Per cominciare la sua brutta fama deriva dal medioevo ed è circoscritta al mondo teatrale: durante la quaresima (rappresentata dai paramenti viola) era vietato esibirsi in pubblico, ciò comportava un mancato lavoro con tutte le conseguenze del caso. Era altresì usato oltre che per le festività dell’avvento anche per la commemorazione dei morti e per le Messe da requiem.
Poi ULTRA VIOLET  ha una maggiore percentuale di blu e questo lo rende meno “sfacciato” e facilmente abbinabile.

Il colore viola nasce dalla mescolanza del blu e del rosso. Il primo incarna la saggezza, il secondo l’amore. Fino a oggi ha sempre rappresentato simbolicamente il mistero, la magia e la metamorfosi. E’ per eccellenza il colore della spiritualità in cristallo terapiale pietre violavanno a lavorare sul sesto chakra, canale energetico posizionato tra le sopracciglia conosciuto semplicemente come “terzo occhio”.

http://www.alchimiadellepietre.it/colore-viola-significato-simbologia

Ha ipirato molti artisti, primo fra tutti Prince che gli ha dedicato una delle canzoni più belle mai scritte: PURPLE RAIN.



Se volete il viola in piccole dosi ed amate questo cantante vi consiglio la bambola in legno (kokeshi) con le sue fattezze creato da Lucie Kaas.
si02pr_0-533x533

Anche David Bowie amava il viola e quale canzone potrebbe descrivere meglio di STARMAN quella “cosmica” voglia di trascendenza?


d19d44e1afc7a69177a34b96b0c46605
Immagine da Pinterest
 
Ultra-Violet-03
61kYVU2kw3L._SL1001_

Pensate di avere problemi di abbinamento? Pantone ci mostra otto diverse possibilità, dai più scontati ai più audaci…

ARMONIE DI COLORI :

PURPLE HAZE- FOSCHIA VIOLA

Incarna la calma, una tavolozza di tinte sfumate e fumose mescolate senza sforzo per creare sottili miscele e armonie che sono al contempo senza tempo e tradizionali.


KINDRED SPIRIT- SPIRITO AFFINE

Situati fianco a fianco sulla ruota cromatica, questa tavolozza di sfumature affini con il suo buonumore e l’esuberanza giocosa è un accattivante mix di colori facili da accostare.

img_6063img_6064


DRAMA QUEEN- REGINA DEL DRAMMA

Un’insolita combinazione di colori saturi mozzafiato con toni terrosi ricchi ed eleganti crea uno stato d’animo avventuroso pieno di eccitazione e drammaticità.

img_6065pantone-color-of-the-year-2018-palette-drama-queen-harmonies


INTRIGUE- INTRIGO

Invoca un senso di mistero, una tavolozza di blu e verde naturale, combinata con l’ultravioletto non convenzionale, un metallo argentato e oro pallido, emana una forza silenziosa.

img_6067pantone-color-of-the-year-2018-palette-intrigue-harmonies


QUIETITUDE-CALMA

Morbido e caldo, una sottile tavolozza di sfumature naturali e organiche accentuate da un metallo “Frosted Almond” evoca rassicurazioni e trasmette un senso di calma e tranquillità.

img_6069img_6070


ATTITUDE- ATTITUDINE

Esplodendo con entusiasmo ed energia, questa tavolozza di colori puri e non adulterati che urla “guardami” si unisce per creare una dichiarazione audace con sentimenti di eccitazione e effetti ad alta tensione.

img_6071img_6072


DESERT SUNSET- TRAMONTO DL DESERTO

Emula un tramonto nel deserto, questa è una gamma drammatica di tonalità calde brillantemente accese che si irradiano splendidamente attraverso il cielo della sera.

pantone-color-of-the-year-2018-palette-desert-sunsetimg_6074


FLORAL FANTASY- FANTASIA FLOREALE:

Ispirata dai colori che vediamo intorno a noi, una combinazione di pastelli morbidi e dolci con un incantevole ultra violetto e una profonda “Aura Astrale” blu marine, evoca un giardino estivo in piena fioritura.

img_6075img_6076


Se proprio non vi va di indossarlo sappiate che ci sono altri modi per sfruttare il viola…
…a partire dalla bellezza…




Le pietre viola favoriscono libertà di pensiero. In cristalloterapia la pietra viola permette durante un riequilibrio energetico con i minerali, ad abbattere quelle strutture subdole create da noi, la società, gli amici, i famigliari… ma che ci impediscono di seguire la nostra vera natura. Indossare questi cristalli infonde calma e armonia.

http://www.alchimiadellepietre.it/colore-viola-significato-simbologia/


Perchè non ritagliarci un piccolo spazio meditativo con accessori viola?

Se non vi convince per niente beveteci sopra una tazza di tè o di caffè.. posssibilmente in questa: ULTRA VIOLET di Pantone 😉
2018-001-color-of-the-year-2018-mug-ultra-violet-product-1
Che idea vi siete fatti sul nuovo colore del 2018? C’è qualche altra tinta che vi piace nella palette accanto al viola? Lo usate già per esempio nel trucco?

Mi sono ripromessa di tentare qualche combinazione di colori lasciandomi ispirare da Pantone, mi piacciono molto le “armonie” DESERT SUNSET e ATTITUDE perchè presentano dei colori contrastanti.
Voi amate il viola? Vi piacciono gli abbinamenti cromatici azzardati? Qual’è il vostro abbinamento preferito?

COLORI!!!

Non so voi ma queste giornate post festività hanno su di me un effetto soporifero! Le batterie sono in modalità riserva e la nebbia grigiastra sembra riflettersi sugli oggetti, sulla pelle e pure nella testa. Forse ho un po’ esagerato? Sicuramente basterà che il sole faccia capolino per vedere il mondo a colori.

Nel frattempo però qualche piccolo accorgimento può aiutare a riportare allegria e luce anche nelle giornate più buie.

Come forse già saprete Polyvore per me è un luogo magico, idealmente è come se aprissi un armadio infinito e togliessi tutto quello che mi piace. Ho creato il set di apertura con capi colorati ed energetici per soddisfare la mia voglia di colore.

Ogni inverno aspetto con ansia che i tulipani facciano la loro comparsa nei negozi e ieri finalmente sono riuscita a comprare il primo mazzo dell’anno.

Li ho fotografati con due dei miei bicchieri “arcobaleno” che terrò da parte per le grandi occasioni o per l’arrivo degli ospiti. Ultimamente eravamo proprio malridotti, non ce n’erano in casa più di tre- quattro uguali. Così ne ho comprati otto in quattro differenti colori che vanno dal giallo al grigio scuro.

Sappiate che sto preparando un articolo sui colori Pantone per il 2018 e vi anticipo che il prescelto è il viola (ultra violet per la precisione).

State connesse.. ne vedrete di tutti i colori 😉