10 LOOK PER LE FESTE

Le decorazioni ed i regali dovrebbero già essere a buon punto, giusto? Per quanto riguarda il look per le feste siete già a posto? Se la risposta è no vi lascio qualche idea shopping

IMPERIAL Il vestito verde bosco in paillettes ha una linea leggermente svasata che aiuta a minimizzare già che generosi o un filo di pancetta mentre il completo blusa nera e gonna a rughe è adatta a chi ha la vita marcata.

Ecco quattro look in versione argento ( super alla moda) top con pantalone svasato, completo giacca e pantalone, un completo con camicia e gonna, un vestito con scollatura all’americana perfetto per mettere in risalto braccia e spalle tornite.

Scintillanti entrambi i look di Zalando, il primo verde turchese con la scollatura a V per un fisico morbido e un bel décolleté ed il secondo total black con pantaloni ampi in paillettes e body.

Il vestito rosso a portafoglio può essere adattato al proprio fisico per mezzo della cintura e dona praticamente a tutte, quello nero con le maniche in pizzo ed il corpino in velluto camuffa i fianchi larghi.


Se vi interessa, dal primo dicembre sul mio profilo INSTAGRAM , ogni giorno pubblico una casella del calendario dell’avvento riguardante il Natale, con idee regalo, aforismi ecc. ecc. se passate da lì fatevi riconoscere, sarò ben felice di seguirvi.

Foto copertina https://pin.it/3q3nno2xqlsiau

NATALE SØSTRENE GRENE

Avete presente quando scoprite qualcosa e poi vi imbattete in questo mille altre volte per strade diverse? Ecco, a me è successo con Søstrene Grene, l’ho notato dapprima su Pinterest, ho cercato sul web per scoprire qualcosa di più e me lo sono ritrovato persino su Facebook, inoltre martedì sono stata a Zurigo ed ho potuto visitare il negozio in centro città. . Per una volta qui in Svizzera siamo fortunati Søstrene Grene è presente in ben tre posti ( due a Zurigo ed uno a Berna). Continua a leggere “NATALE SØSTRENE GRENE”

IDEE REGALO 2017

Manca meno di un mese a Natale e come consuetudine, in Polyvore ho creato dei set con idee per i regali.
Ho deciso di classificarli per tema aggiungendo anche il pacchetto ideale.
Ogni oggetto è stato selezionato con un costo inferiore a 100 CHF.

BRILLATE RAGAZZE BRILLATE!!!!

A Natale non bisogna aver paura di esagerare, è il periodo migliore per vestire la casa a festa e comprare o regalare qualcosa che non passa inosservato.

Tre specchi: uno da appendere, uno piccolo da portare sempre con sé ed uno da scrivania con orecchie incorporate che strapperà un sorriso anche nelle giornate più buie.
Due vasi geometrici per ricordare di avere sempre fiori freschi in ogni stagione.
Per la bellezza: base minerale per rendere la pelle uniforme, rossetto Dior e glitter oro da applicare come non ci fosse un domani..
Un cuscino per sogni “glamour”, un salvadanaio a forma di cagnolino, la classica “boule de neige”, una tazza ed una candela a forma di cuore.
L’agenda con glitter “stella della neve” servirà a fermare su carta i pensieri ed il quadro con la scritta “insieme brilliamo” sarà un gradito ricordo per chi la riceverà.


Gift Wrapping in white and gold


BLACK AND WHITE.

Il bianco e nero rende elegante ogni cosa, si abbina a tutto ed è sempre chic.

Dall’alto a sinistra in senso orario:
Cipria in polvere riflettente di Nars, tutto per gli occhi di Bobby Brown, sciarpa a quadri e trusse per il trucco con scritta“Dentro: la mia faccia”.
Due candele speciali, una a forma di gatto e l’altra con la scritta “attualmente sono una sirena” ah ah bisogna pur aggiunger qualcosa di divertente no?
Scarpe con finta pelliccia che secondo me sono perfette anche come pantofole.
The verde e tazze con gatti. Saliera e pepiera con visi arricchiranno la tavola dele feste e sicuramente richiameranno l’attenzione.
Il cuscino con la scritta “mangia-prega-ama” del famoso film con Julia Roberts qui è  parafrasata in “mangia-dormi-leggi”.
Per non sentire il freddo e proteggere le mani i guanti in pelle nera sono perfetti e per finire un plaid con disegni geometrici e nappe agli angoli.


http://trendenser.se/2012/november/julklappsverkstad-och-inslagningstips.html


NATURALE E MINIMAL.

Le linee pulite, i pochi colori e lo stile naturale sono la mia passione e non mi stanco mai di cercare nuovi oggetti che richiamano i paesi scandinavi.

Dall’alto a sinistra in senso orario:

Tre ciotole da aperitivo unite al centro, ciotola a forma di origami, tagliere in marmo e legno che può essere usato per presentare stuzzichini, salamini & co.

Vassoio in bambù e una coperta in cui avvolgersi.

Un tagliere a forma di etichetta sempre con la combinazione marmo-legno, cuscino con pini silizzati e piattini in legno.

Tazza con riccio, candela profumata, posate per insalata che richiamano i rami e saliera e pepiera.



http://www.womansday.com/home/crafts-projects/how-to/gmp394/christmas-gift-wrapping-ideas/


DIVERTENTE E COLORATO.

Dedicato a chi non si prende troppo sul serio ed ha mantenuto l’aspetto giocoso dell’infanzia.

Dall’alto a sinistra in senso orario:
Imbuto Alessi col viso di Pinocchio, piccolo vassoio con la scritta “Le sirene si divertono di più” (e chi non vorrebbe essere una sirena?) guanti rosa e rossi.
La custodia per IPhone a forma di mano e calzini con bocche e spazzolini (forse per ricordae di lavarsi i denti?) sono di COUCOU SUZETTE un’artista che crea oggetti divertenti ed a volte molto sexy ( basti pensare che ha avuto un successo enorme con un anello a forma di seno) se avete un po’ di tempo vi consiglio di andare a sbirciare le sue creazioni che secondo me sono geniali!
Saliera e pepiera a forma di pastiglia, anello con scritta “FUN” che ricorda i palloncini di compleanno, tazza di Seletti un tantino orrida ( una mano sta cercando di tarpare le ali a un canarino).
Felpa rosa con la scritta “mi sono svegliata così”, come quelle che postano su Instagram le foto appena sveglie e già truccate e pettinate. E noi ci crediamo? ah ah…
 Due maschere di bellezza, borsa da toilette “diponibile per il weekend”, ricamo con arcobaleno sempre di Coucou Suzette e tazza con panda sul fondo.

 0f74704a36b9140aec335b9ad39d6fbe
at_si=5a1eb0f55bb5cb8f&at_ab=per-2&at_pos=0&at_tot=4

 Avrei potuto continuare all’infinito ma mi rendo conto che già così non scherzo ed onde evitare di diventare noiosa mi fermo qui.
Spero almeno di avervi dato qualche idea originale.
Voi avete già pensato ai regali? a che punto siete con le decorazioni?
Come sempre vi ricordo che se siete interessati a quanto contenuto nel set potete seguire il link che vi porterà direttamente in Polyvore, da lì bastera andare col cursore sull’oggetto desiderato e cliccando verrete rimandati al sito.
❤ Tiziana
Credits: immagine copertina: GROVING SPACES

IO E LE DECORAZIONI NATALIZIE…

Forse chi mi segue si sarà accorto che non amo molto apparire nei miei articoli.. Odio mettermi in mostra e ancor di più mettermi in posa, per me è già un supplizio quando qualcuno mi riprende in occasione di qualche festa familiare!

Visto però che mi piacciono molto i blog dove si vede chi c’è dall’altra parte della tastiera per una volta ho pensato di mettermi in gioco anch’io.

Sono stata da Interio (un negozio di arredamento a Contone-Ticino) con le mie amiche in occasione dell’aperitivo natalizio e grazie alla loro presenza e all’atmosfera goliardica sono riuscita a farmi scattare qualche foto.

Prima di cominciare ci siamo accomodate su un divano da esposizione con un bellissimo tavolino ⬆️ mentre ci gustavamo l’aperitivo in tutta calma.

Notate il contenuto del bicchiere, era della semplice acqua, lo specifico perché se leggerete l’articolo ma sopratutto se vedrete tutte le foto,vi porrete qualche domanda sulla nostra sobrietà.


Quattro ambientazioni natalizie:


Il primo era ispirato al “Grande Gasby” in un atmosfera Charleston Champagner molto glamour. Oro e piume la facevano da padrone.

img_5302_facetune_16.11.2017-22:17:49-4

 

Ho potuto fare un brindisi con la scimmia 🐒

img_0490

img_0516

 


Il secondo palcoscenico era dedicato al romanticismo d’altri tempi in stile Anna Karenina.

Tantissimo bianco luminoso, legno in stile Shabby chic e accenni di argento con corollario di animali della foresta rigorosamente nivei.

“Tête à tête” con civetta 🦉


Il terzo scenario ci ha riportate al classico Natale, quello con prevalenza di rosso e verde con renne, volpi, scoiattoli e lanterne.

Ed eccomi con classica renna di Babbo Natale.

Qui direi che ci siamo lasciate prendere la mano: Carmen che si era assunta il compito di creare il “set fotografico” si è inventata l’idea di farmi “indossare” un festone mentre Veronica scattava.. più che uno pseudo albero di Natale sembravo un’ammaestratrice di pitoni 🐍!!!


L’ultima ispirazione era la più originale, ambientata nella casa di Sherlock Holmes 🕵🏻‍♀️ con colori scuri, misteriosi e metalli bruniti.

Per le mie amiche era un tantino lugubre (sinceramente non comprerei mai la civetta nera che mi sembra più adatta ad Halloween che a Natale) però aveva il suo fascino.

Avete notato come mi sono mimetizzata nell’ambiente? Sembro intenta a leggere un libro o a risolvere qualche inquietante mistero 🔎

Le decorazioni ad orologio da taschino e quelle con l’effige di Sherlock a me sono piaciute molto.

Anche i baffi erano divertenti e come potete osservare si prestavano a mille usi 😂

Inutile dirvi che la gente ci osservava con stupore. Per fortuna non conoscevamo nessuno e ci siamo talmente divertite a fare foto sempre più improbabili che mi sono sentita sollevata dal fatto che ci fossero soltanto quattro ambientazioni, chissà dove saremmo arrivate se ce ne fossero state altre!

 

Tengo a specificare che non sono stata sponsorizzata da Interio, anzi, penso che se vedessero le folli immagini che abbiamo scattato mi toglierebbero pure la carta fedeltà.

 

Vi sono piaciute queste decorazioni? Quali sono le vostre preferite? Le ambientazioni stile Russia con tanto bianco e argento  sono le mie preferite e quelle che più o meno utilizzo ogni anno però se dovessi cambiare sceglierei lo stile anni ’20 per un Natale a tutto glamour.

 

Ringrazio le mie amiche Carmen e Veronica per il prezioso aiuto e il personale di Interio per la serata perfettamente riuscita.

Credits: le immagini piccole all’inizio di ogni ambientazione sono di Interio mentre tutte le altre non ufficiali sono mie.

http://inspiration.interio.ch/fr/2017/10/quel-est-votre-style-de-noel/

DECORAZIONI CARTA E CARTONE

Come promesso nel mio ultimo post questa volta vorrei parlarvi di decorazioni in carta e cartone. Sono materiali facilmente reperibili e visto che sono particolarmente sensibile al tema ecologia mi piace l’idea di riutilizzare gli scarti che altrimenti finirebbero in discarica.

Nella foto di copertina potete vedere delle decorazioni che ho fatto diversi anni fa. Ho ritagliato delle forme natalizie da un semplice cartone (quello utilizzato per i pacchi con l’interno a zigzag), li ho guarniti con una penna che asciugandosi forma uno spessore, ho aggiunto un nastro ed un filo per appenderli e..voilà i finti biscotti sono pronti e resteranno “freschi” per sempre.

 

 

 

 

Questo calendario dell’avvento è stato fatto usando dei rotoli di carta igienica. Se vi interessa nel link sotto la foto potrete trovare le istruzioni per realizzarne uno.

DIY-Adventskalender-Teaser-neu.jpg

Es ist DIY Zeit: Adventskalender

 

 

I centrini di carta che si utilizzano come base per le torte arricchiscono della semplice carta da pacco dandole un look romantico. I vostri regali così impacchettati saranno ancora più graditi.

christmas-wrapping-9

A few Christmas wrapping ideas (32 photos)

 

 

 

Qui è stato creato un albero di Natale con dei semplici rami e della corda da cui pendono sacchetti di carta a forma di casetta contenenti piccole sorprese per il periodo dell’avvento.

dsc_1237

http://venoskamade.blogspot.ch/2015/12/adventni-kalendar.html?spref=pi

 
Dei legnetti, un po’ di corda e dei triangoli di carta con scritte ed ecco delle decorazioni per l’albero di Natale.

xmastree_thumb3

http://heidi-laflotte.blogspot.ch/search/label/christmas

 
Delle stelle con pieghe per una decorazione tridimensionale moderna e di grande effetto.

dsc_0070

http://agnethahome.blogspot.ch/2013/11/paper-star-3d-diy.html

 
Questa idea mi piace moltissimo!!! Già immagino l’effetto che farebbero in una casa con dei bambini. Un piccolo villaggio di cartone con una luce in ogni casetta. Penso sia stata utilizzata una catena luminosa perché inserirci delle candeline potrebbe essere pericoloso.

advent-houses-26-of-461124

Christmas Advent Paper Houses

 

 

Qui la carta per muffins a strati è stata utilizzata per creare degli alberelli.

2898

http://tuttiguardanolenuvole.blogspot.ch/2015/12/paper-christmas-trees.html

 

Simile al precedente ma con la carta pizzo.

4b594-95e80-aabfe-9a877-c3c08

 

https://www.servicecentral.com.au/article/23-super-simple-and-crazy-cute-diy-christmas-decoration-ideas/

Se vi servono ancora altre idee per la decorazione vi rimando ai CALENDARI DELL’AVVENTO che avevo proposto lo scorso anno.

Un abbraccio Tiziana ❤

IDEE DI NATALE GREEN

Visto che le festività si stanno avvicinando ho già iniziato a guardarmi in giro in cerca di idee per le decorazioni.

Uno degli stili che mi attira di più è quello naturale , costituito da materiali  facilmente reperibili in qualunque parco cittadino.

Penso che non ci sia niente si più suggestivo dei decori che ripropongono la natura, i profumi che emanano mi ricordano la mia infanzia quando l’albero di Natale era esclusivamente naturale e noi scolari ci occupavamo di venderli di casa in casa (il comune aveva creato un vivaio di abeti che venivano utilizzati per l’occasione evitando che molta gente si recasse nel bosco a tagliarli abusivamente).

Le proposte che seguono non necessitano di particolari doti per essere realizzate e potrebbero essere un’idea per coivolgere anche i vostri figli..magari in un’uggiosa domenica.

 

Una stella in fil di ferro decorata da rami e da semplici decorazioni.

 

107356044

http://www.cestbientotnoel.com/archives/2015/11/06/32886506.html

 

Un cerchio di rami con foglie, candele, pigne e decorazioni sul tema boschivo.

 

58-couronne_ouiouiouistudio_11

http://ouiouiouistudio.blogspot.ch/2013/11/la-couronne-de-noel-de-bambi.html

 

Questa idea mi piace moltissimo perchè la base è stata ricavata da un vecchio appendino.

 

simple-wreath-freckle-and-wulff

http://www.myscandinavianhome.com/2015/12/simple-yet-beautiful-christmas.html

 

 

Listelli di legno (ev. anche bastoncini del gelato) che formano una stella ricoperta di rametti di rosmarino.

 

star-wreath-how-to-2-mld107927_vert

http://www.marthastewart.com/865200/evergreen-stars?czone=holiday/workshop-christmas/workshop-christmas-handbook&center=307034&gallery=865159&slide=864837

 

 

Quattro legnetti formano una cornice che accoglie rametti di abete ed una casetta (nella prossima immagine vi lascio il sito dove potrete trovare la sciablona).

 

rustic-birch-christmas-wreath-1

Little House Christmas Wreath

 

Il sito con il modello per la casetta che potrete personalizzare a vostro piacimento.

 

dscf0201

http://thecartbeforethehorse.blogspot.ch/2009/11/little-houses-for-you-and-me.html

 

 

Questa idea richiede l’uso del trapano ma è così carina e non poteva mancare. Qui da noi se ne trovano di ogni misura nei mercatini di Natale.

 

handmade-driftwood-christmas-tree-with-lights

40 DIY Creative and Inspiring Christmas Trees

 

 

Una semplicissima ghirlanda profumata realizzata con una corda in cui sono state infilate delle stelle ricavate da bucce di arance o mandarini.

 

addobbi-natalizi-fai-da-te-300x336

http://ambientebio.it/come-realizzare-degli-addobbi-natalizi-con-le-bucce-degli-agrumi/

Delle punte di ramo si trasformano in mini alberelli.

 

img_9047

DIY Fresh Mini Christmas Trees (from Tree Lot Scraps!)

 

Per decorare un pacchetto basta aggiungere del verde ed una mini pigna spruzzata di bianco e, se volete risparmiare, potete usare della semplice carta da giornale.

 

d0b840a90a9f7d17f8ab4b6f40c6b2af

Contemporary interior design – More Interior Trends To Not Miss.

 

 

Minimal: un ramo attaccato con del nastro adesivo (washi tape).

 

swietachoinka4

Proste dekoracje i jaki efekt

 

 

Spero che abbiate trovato qualcosa di interessante, prossimamete mi piacerebbe proporre decorazioni realizzate con la carta.

 

SCOOP SU BABBO NATALE

CLAMOROSO: BABBO NATALE SI STA DANDO ALLA PAZZA GIOIA!!!

 

Forse avrete notato nell’articolo di ieri l’immagine un po’ “bislacca” di Santa Claus al mare.

Vorrei informarvi che la situazione è moooolto preoccupante!!!

 

tbg-ac-lg

 

Con Dora del blog ALMENO TU abbiamo fatto le ore piccole per cercare una soluzione a questo increscioso caso.

Urge aiuto!!! Abbiamo scoperto che il tanto atteso Babbo se la sta spassando in riva al mare e pare intenzionato a non schiodarsi da li!

In fondo un po’ possiamo anche capirlo: chi glielo fa fare di abbandonare una spiaggia assolata per tornare al Polo Nord in mezzo alla neve??

tbg-ss-lg

Pure gli elfi, aiutanti integerrimi, conosciuti per la loro laboriosità hanno abdicato. Si sono lasciati andare e contano di costruire la loro residenza con la sabbia, sfidando arditi progetti architettonici.

A complicare le cose ci si è messo pure Rudolph irrimediabilmente infatuato da una sciantosa sirena e per niente intenzionato a guidare le altre renne sulla strada da casa.

 

tbg-awwb-lg

 

Lui, il Babbo, oltre alle mille camicie “pacchiane Hawaaiane” sfoggiate con grazia sta passando un romantico periodo con la segretaria del suo team, la super efficiene Fraulein  HANNEKKE.

Questo vuol dire nessun coordinamento delle lettere spedite da miliardi di innocenti fanciulli.

Stufo di baccalà rinsecchiti e sardine sott’olio, durante il giorno si da alla pesca e la sera la sua compagna (che ha scoperto una passione culinaria) gli cucina piatti prelibati a base di pesce fresco.

 

IMG_2306

Come potrete osservare Santa si è talmetne immedesimato nello spirito vacanziero da costruire pupazzi di neve con la sabbia.

tbg-shore-lg

Noi ci siamo organizzate così, viste le mie conoscenze ho convinto la Befana a prestarci la sua scopa per intraprendere il viaggio. Dora si è offerta di farmi da navigatore.

Io spero di riuscire a guidare il mezzo perchè la mia amica dalle scarpe tutte rotte non riesce più a trovare le istruzioni.

C’è qualche anima buona che potrebbe aiutarci?

Che so..qualcuno che sappia come liberare Rudolph dalle sgrinfie della sirena, qualcun’altro che potrebbe far rinsavire almeno Fraulein  HANNEKKE,  un genietto dei trasporti che sappia guidare la scopa? Avete altre idee?

Cari miei, stiamo rischiando grosso!!! Questo Natale rischiamo di passarlo a bocca asciutta!!!

 

Tutte le immagini utilizzate provengono da:

http://www.reasonstobelieve.com/Merchant2/merchant.mvc?Screen=PROD&Product_Code=tgb-botb&Category_Code=giclee

e sono opere dell’artista TOM BROWNING

 

CARO SANTA CLAUS…

Tag: CARO SANTA CLAUS PER NATALE VORREI

Questo Tag è stato ideato da  Valeinperfection e ringrazio con affetto Dora Buonfino del blog ALMENO TU  per avermi nominata!

Regole:

  • Citare da chi e’ partito il tag e chi vi ha nominato
  • Scrivere la letterina a babbo natale elencando cosa vi piacerebbe trovare sotto l’albero
  • Taggare 3 blog ed avvisarli

 

Per scrivere la lettera avevo bisogno della giusta ispirazione quindi mi sono guardata un po’ in giro ed ho trovato questa immagine di Babbo Natale al mare in versione rilassata ed in buona compagnia. Carina vero?

 

Eccomi qua!!!!

Caro Babbo Natale,

quest’anno farò l’egoista, il primo desiderio riguarda proprio me!!!

Da oltre un mese le mie articolazioni sono KO! Ogni mattina quando scendo le scale sembro un robot con i transistor inceppati, praticamente caracollo di qua e di là nella speranza di non caricare troppo peso sui piedi. Non và meglio durante la colazione perchè le mani a “polpettone” mi rendono difficile prendere oggetti ed anche alzare la tazza del tè è un’impresa ardua. Quando esco a bere il caffè faccio apposta a parlare e rallentare l’andatura per non far vedere che zoppico (ma oggi mi hanno beccata ed ho dovuto spiegarne il motivo).

Ti ringrazio per aver messo sulla mia strada la mia amica Veronica che facendo finta di niente apre il mio barattolino del latte senza lattosio e me lo versa nella tazza. Non so cosa abbia fatto di buono per meritarmi la sua amicizia, ogni giorno mi chiede <<Và meglio oggi?>> e mi spiace tanto non poterle rispondere <<Si carin, oggi è tutto ok>>. Pensa che visto il mio provverbiale problema ad alzarmi al mattino, mi manda un messaggio discreto per vedere se sono sveglia o se invece “ho preso i topi”…

Ti ringrazio anche per Carmen, una vecchia compagna di scuola che ho ritrovato dopo tanti anni. Venerdì scorso quando siamo andate a cena prima del Musical, mi ha dovuto tagliare la pizza perchè avevo il polso bloccato. Si è caricata il mio portafogli per agevolarmi (anche perchè per fare la figa ho stipato tutto il contenuto di una maxi borsa in una mini pochette..) ed ha guidato la mia macchina rientrando a casa.

Ecco che arrivo al nocciolo: Penso di aver capito la lezione: Mai esagerare facendo mille cose contemporaneamente, pensare di più a me stessa ed accettare i miei limiti.. Ma ora ti prego ridammi la mia autonomia!!!! Non poter usare le mani come vorrei mi limita parecchio,  con i piedi doloranti non posso più fare la mia lezione di Zumba e farmi vedere dai miei cari così non mi piace per niente.

Ora avrei un altro desiderio, non ti spazientire, sono anni che non ti scrivo una lettera quindi sii magnanimo.

Ferma i problemi di mio papà allo stadio in cui sono ora, so che non può migliorare ma và bene anche così. Non è grave se spesso inizia un discorso che lascia a metà, se è convinto che ci siano persone che vogliono fargli del male, almeno riconosce tutti e si ricorda di chiamarmi “Ceci” abbreviazione di “Cecilia” il nomignolo che mi ha dato lui fin da piccola. Forse avrei dovuto scriverti qualche anno fa, quando la situazione era meno grave ma chi avrebbe potuto prevedere il futuro?

Proteggi i miei figli, mio marito e tutti i miei famigliari ed abbi un occhio di riguardo i per vecchi e nuovi amici, sia nella “vita reale” che in Polyvore e qui in WordPress Sono fortunata ad essere circondata da tante belle persone, per me l’amicizia è molto importante e nel mio cuore c’è spazio per tutti.

Spero tu possa fare qualcosa anche per la situazione difficile che stiamo vivendo tutti. C’è bisogno di tanto amore per vincere l’odio dilagante.

Nel mio piccolo Blog cerco di postare solo cose positive, non perchè sia una povera illusa ma perchè c’è già tanta tristezza ed aggiungerne altra non cambierebbe le cose.

Oggi mi sono allontanata dal mio stile scanzonato ma era l’occasione giusta per farlo e chissà che Babbo Natale non possa darmi una mano..ma…piano piano mi raccomando!!!

 

Passiamo ai tag. Per questa occasione sceglierò dei blog che seguo da poco, sono curiosa di conoscere qulacosa in più di queste talentuse persone.

MARCO GUZZINI

COME LA POLVERE

OMBRE FLESSUOSE

 
Immagine copertina: http://www.reasonstobelieve.com/Merchant2/merchant.mvc?Screen=PROD&Product_Code=tgb-botb&Category_Code=giclee

DICEMBRE

Buon Dicembre a tutti!!!

FINALMENTE!!!!!  

Il Calendario dell’Avvento per quest’anno è fatto!!!

Ho ritagliato 24 rettangoli con angoli tagliati da un cartoncino rosso.

image

Su Pinterst o trovato dei numeri abbastanza grandi per ogni giorno, li ho ritagliati a cerchio usando un bicchiere da “shottino” e qui si vede che sono gia passata dalla fase “alcoolica adolescienziale” dei miei figli…

Come contenitori ho usato dei sacchetti per panini.

Per dare rilievo ai numeri prima di incollarli sul cartoncino ho utilizzato degli speciali gommini che servono a dare spessore.  

   
 
       

Ecco il risultato.

  

Ho attaccato il cartoncino sul sacchetto dove ho precedentemente praticato due buchi con la foratrice e vi ho aggiunto dei rametti verdi.

  

Golosi cioccolatini…

  

…ed un nastro natalizio per sigillare il tutto.

   

 

Li ho raggruppati tutti in un portafrutta di metallo, pronti per essere aperti!!

  
 

L’uso del Calendario oltre a dare più Sprint alle giornate dei miei figli, è un buon metodo per ricordare la data.. Cosa non sempre ovvia per me che con i numeri ho un rapporto strano…

Buon primo Dicembre a tutti.

❤️ Tiziana

CALENDARI DELL’AVVENTO

Adventskalender_12

http://natuerlichkreativ.blogspot.ch/search/label/Adventskalender

Come promesso (e anche un po’ minacciato…) eccovi alcune idee natalizie. Ho pensato che, se per le decorazioni ci può ancora essere tempo, per il calendario dell’Avvento bisogna velocizzarsi..

La prima proposta è molto semplice da realizzare, basta avere dei sacchettini color carta da pacchi ed applicare dei rettangoli con stampe geometriche a cui aggiungere figure natalizie, i numeri  ed ovviamente dei piccoli regali.

La base su cui poggiano è un semplice triangolo di legno di balza a cui sono stati incollati dei ripiani, una lucina che circonda il perimetro ed il gioco è fatto.

IMG_5469_natuerlichkreativ_adventskalender

http://natuerlichkreativ.blogspot.ch/search/label/Adventskalender

Un semplice sacchetto di carta bianca con dei bigliettini in cartoncino marrone accompagnati da rami e piccole pigne alternati a figure di renne bianche ed alberelli sono perfetti presentati su un ripiano.

 

natuerlichkreativ_adventskalender2015_IMG_1955_1

http://natuerlichkreativ.blogspot.ch/search/label/Adventskalender

Questa decorazione richiede un lavoro con la macchina da cucire, basta decidere la misura del sacchetto, raddoppiarlo per il senso della larghezza e ritagliare. Mettere il tessuto diritto contro diritto e cucire la base e l’altezza. Un recipiente in fil di ferro conterrà tutti i pacchetti e non richiederà troppo spazio.

389f6d1c95076f81dceb4778f3621f6e

Trovato su flickr.com

Questo richiama l’articolo dei trofei Hang your Trophy I e Hang your Trophy II  Dei cartoncini arrrotolati appesi ad un trofeo sono un modo semplice per un insieme suggestivo.

54c4237086708dbffdd001b082eb9090
Un rettangolo di legno a cui sono state incollate mollette da biancheria in legno, i numeri che riportano i giorni dell’Avvento e dei semplici pacchettini di carta da pacco chiusi da un nastrino bianco e rosso.
Se non avete voglia di dipingere le mollette una buona idea potrebbe essere quella di utilizzare del “washi tape” ( un nastro adesivo decorato che si  trova dappertutto anche da IKEA).
0c63b9772fc401bfad8f07a99bcf165e
Questo calendario mi piace molto!!! Penso che la base sia un legno scuro e secondo me si potrebbe benissimo usare un tronco o un legno di scarto che farebbero lo stesso effetto. I pacchetti sono fatti di carta da giornale cuciti alla base con un punto zigzag e chiusi in cima insieme al cartoncino stampato ed al numero con lo stesso punto ( ma dall’altro lato).
eb8676f8914227a27aefbffe5d1850b1
Dei triangoli di stoffa con più colori formano un Calendario dell’Avvento moderno e geometrico. Il tutto poggia su una base bianca dove sono stati inseriti dei chiodi.
Spero di avervi dato qualche spunto in più. Negli ultimi anni le decorazioni più moderne giiocano molto sull’abbinamento bianco-nero-carta da pacchi e figure geometriche.
Qual’è il vostro preferito? Se qualcuno fosse interessato a realizzarne uno e volesse ulteriori informazione non esiti a messaggiarmi. Non ho aggiunto troppe informazioni per non cadere nel noioso…
BUONA SETTIMANA A TUTTI!!!
❤ Tiziana

 

DECORAZIONI NATALIZIE

Sono stata all’aperitivo per la presentazione delle decorazioni Natalizie da INTERIO
Avevo ricevuto l’invito un mesetto fa e non mi sono lasciata sfuggire l’occasione per farmi un’idea di cosa sarà Trendy per il prossimo Natale.

Le classiche decorazioni sul rosso sono sempre un “valore sicuro” e immagino chiunque abbia già una collezione di funghi, palline e bacche color vermiglio.

Se invece volete portare una ventata di novità eccovi qualche alternativa che sembra andare per la maggiore.

VENTO DEL NORD

Questa linea si ispira al nord con materiali naturali ed animali del bosco, lampade in legno, renne e decorazioni che sembrano invitarci in un caldo chalet di montagna mentre fuori nevica.



FEMMINILE CHIC

Bianco, argento e trasparenze per una magica atmosfera che riporta al mondo delle fiabe. Tenere fate, colombe e farfalle sembrano spiccare il volo in un’atmosfera fresca e lussuosa dove gli unici colori aggiunti sono il verde ed il tenero rosa!
  
  

NATALE DA MILLE E UNA NOTTE

Animali esotici dai colori sgargianti, lampade metalliche intagliate d’ispirazione arabeggiante, qui sembra di essere avvolti da una calda e misteriosa atmosfera.
  
IMG_1913

Le immagini non sono perfette (le ho scattate col telefonino) Ma spero vi ispirino e vi possano suggerire qualche idea per le prossime festività.

Voi cambiate ogni anno o siete affezionati alle stesse decorazioni di sempre?

Io alterno per avere sempre un’atmosfera diversa, proprio oggi sono stat da Ikea ed ho comprato alcune cose per preparare dei piccoli pensieri alle mie amiche e devo confessare che alcune di queste decorazioni mi sono talmente piaciute che sto meditando di cambiare completamente…

Prossimamente vi parlerò anche di Ikea… Vi perseguiterò fino alla vigiglia “siete avvisati”!!!!!

Buon sabato sera a tutti

❤ Tiziana