ADDIO POLYVORE!!!!

So che spesso citavo Polyvore nei miei post, me ne servivo per creare dei set che contenevano i temi trattati, era il mio piccolo angolo sereno.

Ho sempre pensato di essere più brava ad esprimermi con le immagini che con le parole e questo social mi ha dato un sacco di soddisfazioni, ero convinta di aver trovato il posto dove mi fosse più facile esprimermi. Ho conosciuto persone squisite da tutte le parti del mondo perché la creatività non ha confini né barriere, non serve conoscere alla perfezione diverse lingue per entrare in sintonia.



Ieri il sito ha cominciato a non funzionare bene ed oggi ho scoperto che è stato venduto ad una boutique online, cedendo i nostri profili e i nostri lavori che saranno cancellati, di noi rimarranno solo le email personali che serviranno per chissà quali scopi.

Per fortuna molte persone e lo stesso Polyvore hanno postato molti miei set in Pinterest, almeno mi rimarrà il ricordo di quello che ho fatto.


Sicuramente molti di voi si chiederanno il motivo per tale delusione, nella vita ci sono cose ben più gravi, ci mancherebbe, eppure mi sento tradita, cinque anni, più di 230’000 followers, concorsi di Polyvore vinti, due gruppi da gestire e migliaia di persone che sono state un grande supporto per me, tutto CANCELLATO come se nulla fosse stato reale.

Per darvi un’idea della mia tristezza, potrei paragonarlo ad un’ipotetica chiusura di WordPress , tutte le vostre conquiste e i vostri followers andrebbero persi ed i vostri articoli non sarebbero più disponibili.

Scusate lo sfogo, in fondo devo ringraziare Polyvore per avermi dato la spinta per aprire il mio blog.

Concludo aggiungendo un set con allegata una vecchia immagine del mio profilo.



Quanti ricordi………

IDEE REGALO 2017

Manca meno di un mese a Natale e come consuetudine, in Polyvore ho creato dei set con idee per i regali.
Ho deciso di classificarli per tema aggiungendo anche il pacchetto ideale.
Ogni oggetto è stato selezionato con un costo inferiore a 100 CHF.

BRILLATE RAGAZZE BRILLATE!!!!

A Natale non bisogna aver paura di esagerare, è il periodo migliore per vestire la casa a festa e comprare o regalare qualcosa che non passa inosservato.

Tre specchi: uno da appendere, uno piccolo da portare sempre con sé ed uno da scrivania con orecchie incorporate che strapperà un sorriso anche nelle giornate più buie.
Due vasi geometrici per ricordare di avere sempre fiori freschi in ogni stagione.
Per la bellezza: base minerale per rendere la pelle uniforme, rossetto Dior e glitter oro da applicare come non ci fosse un domani..
Un cuscino per sogni “glamour”, un salvadanaio a forma di cagnolino, la classica “boule de neige”, una tazza ed una candela a forma di cuore.
L’agenda con glitter “stella della neve” servirà a fermare su carta i pensieri ed il quadro con la scritta “insieme brilliamo” sarà un gradito ricordo per chi la riceverà.


Gift Wrapping in white and gold


BLACK AND WHITE.

Il bianco e nero rende elegante ogni cosa, si abbina a tutto ed è sempre chic.

Dall’alto a sinistra in senso orario:
Cipria in polvere riflettente di Nars, tutto per gli occhi di Bobby Brown, sciarpa a quadri e trusse per il trucco con scritta“Dentro: la mia faccia”.
Due candele speciali, una a forma di gatto e l’altra con la scritta “attualmente sono una sirena” ah ah bisogna pur aggiunger qualcosa di divertente no?
Scarpe con finta pelliccia che secondo me sono perfette anche come pantofole.
The verde e tazze con gatti. Saliera e pepiera con visi arricchiranno la tavola dele feste e sicuramente richiameranno l’attenzione.
Il cuscino con la scritta “mangia-prega-ama” del famoso film con Julia Roberts qui è  parafrasata in “mangia-dormi-leggi”.
Per non sentire il freddo e proteggere le mani i guanti in pelle nera sono perfetti e per finire un plaid con disegni geometrici e nappe agli angoli.


http://trendenser.se/2012/november/julklappsverkstad-och-inslagningstips.html


NATURALE E MINIMAL.

Le linee pulite, i pochi colori e lo stile naturale sono la mia passione e non mi stanco mai di cercare nuovi oggetti che richiamano i paesi scandinavi.

Dall’alto a sinistra in senso orario:

Tre ciotole da aperitivo unite al centro, ciotola a forma di origami, tagliere in marmo e legno che può essere usato per presentare stuzzichini, salamini & co.

Vassoio in bambù e una coperta in cui avvolgersi.

Un tagliere a forma di etichetta sempre con la combinazione marmo-legno, cuscino con pini silizzati e piattini in legno.

Tazza con riccio, candela profumata, posate per insalata che richiamano i rami e saliera e pepiera.



http://www.womansday.com/home/crafts-projects/how-to/gmp394/christmas-gift-wrapping-ideas/


DIVERTENTE E COLORATO.

Dedicato a chi non si prende troppo sul serio ed ha mantenuto l’aspetto giocoso dell’infanzia.

Dall’alto a sinistra in senso orario:
Imbuto Alessi col viso di Pinocchio, piccolo vassoio con la scritta “Le sirene si divertono di più” (e chi non vorrebbe essere una sirena?) guanti rosa e rossi.
La custodia per IPhone a forma di mano e calzini con bocche e spazzolini (forse per ricordae di lavarsi i denti?) sono di COUCOU SUZETTE un’artista che crea oggetti divertenti ed a volte molto sexy ( basti pensare che ha avuto un successo enorme con un anello a forma di seno) se avete un po’ di tempo vi consiglio di andare a sbirciare le sue creazioni che secondo me sono geniali!
Saliera e pepiera a forma di pastiglia, anello con scritta “FUN” che ricorda i palloncini di compleanno, tazza di Seletti un tantino orrida ( una mano sta cercando di tarpare le ali a un canarino).
Felpa rosa con la scritta “mi sono svegliata così”, come quelle che postano su Instagram le foto appena sveglie e già truccate e pettinate. E noi ci crediamo? ah ah…
 Due maschere di bellezza, borsa da toilette “diponibile per il weekend”, ricamo con arcobaleno sempre di Coucou Suzette e tazza con panda sul fondo.

 0f74704a36b9140aec335b9ad39d6fbe
at_si=5a1eb0f55bb5cb8f&at_ab=per-2&at_pos=0&at_tot=4

 Avrei potuto continuare all’infinito ma mi rendo conto che già così non scherzo ed onde evitare di diventare noiosa mi fermo qui.
Spero almeno di avervi dato qualche idea originale.
Voi avete già pensato ai regali? a che punto siete con le decorazioni?
Come sempre vi ricordo che se siete interessati a quanto contenuto nel set potete seguire il link che vi porterà direttamente in Polyvore, da lì bastera andare col cursore sull’oggetto desiderato e cliccando verrete rimandati al sito.
❤ Tiziana
Credits: immagine copertina: GROVING SPACES

THE WHITE T-SHIRT

Lo stile chic e metallizzato viene sdrammatizzato dalla T-Shirt di Zadig&Voltire.


Più ruggente questo outfit dove la maglia con tigre di Gucci si abbina alle scarpe leopardate di Miu Miu, per bilanciare il tutto una romantica gonna in tulle..


“Otto” il numero dell’infinito rende iconica la maglia di Dior che parafrasa il nome della griffe con la scritta “J’adior” (Dior-Adore)


Total White con gonna svasata e maglia con ruches sulle spalle di Mango con la scritta “una domanda ironica è sempre la migliore risposta”

I


Un modo semplice ed estivo di portarla con shorts e ballerine


 http://www.fashiongonerogue.com/niki-trefilova-dior-elle-czech/
Un impalpabile T-Shirt sotto un abito a bustier con la gonna in tulle  ( Dior nella collezione PE 2017) …
Street Style - Paris - May 2016
 
Sotto uno slip dress per un contrasto sportivo-femminile.

ORIGINE DEL NOME

La T-shirt è chiamata così per la forma a “T” che la caratterizza.

294px-T-Shirt.svg

Di Superwikifan – T-Shirt.jpg, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=3327705

UN PO’ DI STORIA

Già durante la seconda guerra mondiale le forze armate statunitensi adottarono la maglia  corta esportandola così in Europa ma fu negli anni cinquanta che la T-shirt divenne famosa grazie agli attori cinematografici che la portavano.
Come dimenticare James Dean in “Gioventù bruciata” o Marlon Brando in “Un tram chiamato desiderio”?
 
james-dean-TGJ.02
1951-640x393
L’evoluzione arrivò negli anni ottanta quando la classica maglia bianca divenne una tela su cui scrivere e manifestare il proprio punto di vista, usata indistintamente da uomini e donne come la famosa mise di Madonna nel suo look degli esordi.
madonna5
20130209180727

IL MIO RAPPORTO CON LA T-SHIRT BIANCA

Chi mi conosce ormai lo sa, nella mia tenuta preferita, quella che i miei figli chiamano da hostess, una maglia bianca non può mancare.
C’è un aneddoto che vorrei raccontarvi…
L’idea di iniziare un blog mi girava in testa da un sacco di tempo ma non trovavo mai il momento giusto per concretizzarla finchè mi sono imbattuta in questa T-Shirt di Happiness.
happiness-t-shirt-donna-sono-una-blogger-31
L’ho comprata imponendomi di darmi una svegliata, non avrei potuto indossarla se la frase non fosse corrisposta al mio status e quindi, visto che per il fattore santità non necessitavo cambiamenti, mi sono decisa ad aprire il mio blog.

ALCUNE PROPOSTE

Ecco una piccola selezione partendo dai modelli super griffati dai prezzi proibitivi arrivando nella fascia media e finendo con prezzi abbordabili: la più cara è quella di Cuccinelli e raggiunge la cifra record di 1020 Euro, l’ho messa per far notare il divario che può esserci dalla più cara a quella meno costosa. Sembra incredibile vero?
11780358_8454195_1000
gucci-sequin-cotton-t-shirt-11982041
P00215796
11978211_9149926_1000
 Happiness 35 euro (con una certa somiglianza ad una creazione Gucci) http://www.shophappiness.com/t-shirt-donna-splendida-serpente-corallo.html
5431073251_6_1_1
 6050103250_6_1_1
1501094250_6_1_1
Io ho una passione per le maglie bianche con scritte o con disegni e normalmente le uso con i jeans e sotto una giacca elegante.
Qual’è la vostra T-Shirt preferita? Con cosa la abbinate normalmente?
Sono curiosa di conoscere il vostro parere e nel frattempo vi auguro un buon weekend!
❤ Tiziana

WARM ATMOSPHERE

Le giornate si fanno sempre più corte e fredde e si passa maggior tempo tra le quattro mura. In Polyvore ho creato questi sets che richiamano una calda atmosfera. Basta qualche accessorio morbido e caldo come una coperta o un cuscino, una tazza per il tè oppure una magica illuminazione creata dalle candele.

Voi fate dei cambiamenti nel vostro arredamento con il passare delle stagioni?

Per creare l’atmosfera ho comprato due cuscini bordati di pelliccia con l’immagine di un cervo ed uno piccolo con la civetta.

Aggiunti agli altri danno un tocco nordico al mio divano.

METALLIC AND FEMININE

Sia nell’arredamento che nella moda il metallo è in grado di riscaldare un’ambiente o un look. Ho creato questi set in POLYVORE privilegiando l’aspetto femminile e “Glamour” mixando le sfumature tra il rosa e l’oro.
.

DECORATE WITH SUCCULENTS

DECORATE WITH SUCCULENTS

Artificial arrangement
275 CHF – onekingslane.com

Jayson Home triangle accent table
1’175 CHF – jaysonhome.com

Wicker Rocking Chair in Black
695 CHF – outthereinteriors.com
Le piante grasse sono tornate alla ribalta per quanto riguarda l’arredamento, vere o finte che siano, aggiungono un tocco glamour. Spesso viste in terrari o vasi rontondi, ben si adattano alle strutture aeree e metalliche non disdegnando il legno in versione minimal.